Marracash e Guè in cima alle classifiche con “Insta Lova”: Marrageddon o TikTok? Forse entrambi

2 Ottobre 2023
938 Visualizzazioni

Dopo ben sette anni dall’uscita di Santeria, joint album di Marracash e Guè, Insta Lova sta occupando i primi posti della maggior parte delle classifiche musicali. Grazie al nuovo trend di TikTok e grazie al Marrageddon, Insta Lova è tornata in scena e ci conferma che certe canzoni, il passare del tempo, non lo sentiranno mai.

Era il 2016 quando Insta Lova fu lanciata, e con lei tutte le altre tracce dell’iconico joint album Santeria. La canzone, oggi, a distanza di sette anni, è tornata in top ten FIMI. A fare l’annuncio ci ha pensato proprio Marracash sul palco del Marrageddon che, per la cronaca, ha contato numeri da record.

Complice dell’attuale successo di Insta Lova è anche, se non soprattutto, TikTok. Infatti, per chi non frequentasse il social “da giovani”, il brano di Marra e Guè è tornato in auge proprio grazie a un trend, o forse dovremmo dire “diversi trend”.

«La G la U la E, fammi un check, scrivimi su Direct»: i trend di Insta Lova su TikTok

Insta Lova è riuscita a bucare il social dei trend: su TikTok il brano dei rapper Marra e Guè ha raggiunto centinaia di migliaia di video e di visualizzazioni. Protagoniste dei trend sono specialmente le ragazze, citate dagli stessi rapper sul palco del Marrageddon: «Questo pezzo è dedicato a tutte le ladies […] La gente lo ha scoperto adesso; sì, soprattutto le ragazze […]».

In effetti è andata proprio così: basta fare un giro su TikTok per rendersi effettivamente conto della potenza della canzone. Tantissime ragazze hanno utilizzato il brano per crearci sopra qualche balletto tipico, o per creare caroselli di loro fotografie, da quelle in posa a quelle più spontanee e/o di vita quotidiana.

Ultimamente, però, sta spopolando un altro trend tutto al femminile. Sulle note di Insta Lova, infatti, numerose ladies hanno scelto di prendere in giro il genere maschile con tanto di filtro baffi + pizzetto e aggiunta di scritte con i must luoghi comuni che li riguardano.

C’è comunque chi non è d’accordo: i trend con Insta Lova sono la prova che non si conosce la canzone? Il concept di fondo è comunque attuale

Accanto a chi applaude per questo ritorno in vetta di Insta Lova, c’è comunque chi storce il naso. Molti fan dei rapper, infatti, hanno mostrato il loro “disappunto” nei confronti dei trend di TikTok con l’iconico brano, perché? Anzitutto si “condanna” una scarsa conoscenza della canzone stessa e, di fatto, un volere semplicemente andare virale a prescindere.

Insta Lova parla infatti di un amore ai tempi di Instagram: Marra e Gué parlano delle dinamiche che nascono sui social, specialmente per rimorchiare. Like, messaggi in Direct, chat, foto, condivisioni, note vocali, screenshot e così via: tutto condito da una vena abbastanza ironica della situazione. Il fatto stesso che la canzone sia tornata a galla proprio grazie ai social è da molti ritenuto un paradosso, dato che sono i social a essere presi di mira.

[…] In questa nuova era
Non mi tocca uscire più di sabato sera
Non devo girare su una Porsche Panamera
Accendo il cellulare e sono già in discoteca
E giuro lo sognavo da una vita intera
Non mi tocca uscire più di sabato sera […]

A quanto pare 2016 e 2023 non sono poi così lontani: Insta Lova ci parla dell’oggi con i tempi di ieri e non c’è presa di coscienza più forte. Trend o non trend, piaccia o non piaccia, il brano di Marra e Gué è il riflesso di una società sempre più online, amore compreso.

Comunque, che figata il Marrageddon!

Leggi anche:

Exit mobile version