fbpx

Maturità 2023: alcuni pezzi iconici da spararsi in cuffia

21 Giugno 2023
641 Visualizzazioni

La Maturità 2023 è arrivata, insieme alla musica: c’è stato un 21 giugno per tutti/e, ma soprattutto c’è stato un 20 giugno. La notte prima degli esami racchiude sensazioni controverse: dormire, pensare, ripassare, messaggiare con gli amici per confortarsi. In tutto questo marasma di emozioni, la musica gioca sempre un ruolo fondamentale. Quindi, siccome il grande giorno è arrivato, che ne dite di spararci in cuffia qualche pezzo iconico? Non adatto ai nostalgici, vi avvertiamo.

Chi non ha vissuto la maturità senza musica alzi la mano. A quanto pare l’elemento musicale gioca un ruolo fondamentale nella vita di ogni essere umano, specialmente quando si sta vivendo un’emozione forte. Che sia di stress, di tristezza, di estrema euforia, la musica riesce sempre a smuoverci qualcosa, qualsiasi essa sia. Con l’arrivo della maturità 2023, milioni di ragazzi e di ragazze sono pronti a dire addio all’adolescenza, per entrare a piè pari in una nuova fase della vita, il tutto condito da una sostanziosa dose di ansia per il futuro, immancabile must have.

Come fare, allora, per tenere a bada l’ansia almeno fino alla fine degli esami di maturità? Con la musica, ovviamente. Ci sono brani che non muoiono mai, neanche a distanza di molti anni e specialmente in occasioni come questa: che la maturità 2023 abbia inizio.

Maturità 2023 e musica: ecco i pezzi iconici da mettere in loop per stare sereni (o quasi)

È il 1984 quando Antonello Venditti pubblica il pezzo più iconico in fatto di maturità: Notte prima degli esami è forse una delle canzoni evergreen per eccellenza. Da ascoltare insieme agli amici o in solitaria prima di dormire, il brano di Venditti non può mancare nella vostra playlist dedicata alla maturità 2023. Nostalgia portaci via, vero amici Millennial?

Sulla scia nostalgica che profuma di grandi colossal musicali, immancabile il pezzo dei QueenDon’t Stop Me Now. Con questa canzone nelle orecchie ogni sfida diventerà leggera, quindi non vi resta che sentirvi invincibili a suon di rock. Maturità 2023 a parte, il brano dei Queen è consigliabile come carica per la vita.

Se Don’t Stop Me Now regala la giusta adrenalina per affrontare la maturità 2023, Calma e sangue freddo di Luca Dirisio invita al mood più chill che esista. Datato 2004, il brano del cantautore di Vasto parla da sé e non ha bisogno di grosse spiegazioni. Il ritornello che dà il titolo al pezzo, è un consiglio per tutti gli studenti e le studentesse che in questi giorni si trovano in fila tra i banchi di scuola: «Ci vuole calma e sangue freddo, calma…».

E se Luca Dirisio ci ha deliziati con questa perla musicale dall’invito quasi meditativo, Mika, dal canto suo, spinge a prendere tutto alla leggera. È il 2006 e Relax, take it easy diventa un tormentone assoluto. Oggi, quella spinta a prenderla con filosofia potrebbe essere di grande aiuto ai maturandi e alle maturande in preda all’ansia da prestazione d’esame. Forse è più facile cantarla che metterla in pratica, ma la canzone di Mika resta una buona soluzione anti-stress.

Quattro brani iconici che hanno fatto la storia di tanti esami di maturità e che non vedono l’ora di essere rispolverati anche da voi, che state per raggiungere un traguardo incredibile.

In bocca al lupo a tutti e a tutte, non fermatevi adesso!

Leggi anche: