fbpx

“Every breath you take”, testo e significato del brano dei Police

13 Agosto 2021
237 Visualizzazioni

“Every breath you take” è una delle canzoni più famose dei Police; fa parte dal loro ultimo album “Sincronicity” del 1983, di fatto lanciò la carriera da solista di Sting e seppe aggiudicarsi i Grammy, gli oscar della musica.

Every breath you take è un classico brano evergreen, capace di totalizzare quasi 875 milioni di views su YouTube, e che di recente è stato suo malgrado al centro della furia revisionistica della cancel culture, che – stile Codacons in Italia – non perde occasione per accanirsi contro chi e cosa possa regalare qualche istante di visibilità.

Non si punta nemmeno più al quart’ora di notorietà preconizzato da Andy Warhol. Erano altri tempi anche quelli, da ascriversi alla categoria «si stava meglio quando si stava peggio?» Non divaghiamo.

Una canzone d’amore?

Il quesito è molto semplice e diretto: “Every breath you take” è una canzone d’amore o sull’ossessione d’amore? Sting non ha mai avuto dubbi al riguardo, l’ha sempre definito un brano malvagio, che parla di gelosia, sorveglianza e proprietà, caratteristiche tipiche di ogni relazione tossica e che Gordon Sumner compose quando si stava separando dalla sua prima moglie per mettersi con quella attuale, vicina di casa e migliore amica della prima consorte. Un’autoaccusa che non lascia spazio ad alcun diritto di replica?

Il significato di Every breath you take

Spesso si afferma che le canzoni siano di chi le ascolta: Sting è sempre stato molto chiaro in merito al significato della canzone, ma la furia iconoclasta per versi quali «come no puoi vedere che mi appartieni» e «ogni respiro e movimento che fai, io sarò lì a guardarti» – in quanto tali inaccettabili, sia chiaro – si è scatenata soltanto di recente.

Per molti questa resta una canzone stupenda, per tanti una canzone d’amore, per qualcuno un pretesto per fare un po’ di rumore sui social. Ad ogni modo ci ha poi pensato Sting ha pareggiare il conto, quando nel 1985 se ne uscì con il singolo “If you love somebody, set them free”. Uno pari e palla al centro.

Il video di Every breath you take

Il testo di Every breath you take

Every breath you take
Every move you make
Every bond you break
Every step you take
I’ll be watching you

Every single day
Every word you say
Every game you play
Every night you stay
I’ll be watching you

Oh, can’t you see
You belong to me
How my poor heart aches
With every step you take

Every move you make
Every vow you break
Every smile you fake
Every claim you stake
I’ll be watching you

Since you’ve gone I’ve been lost without a trace
I dream at night I can only see your face
I look around but it’s you I can’t replace
I feel so cold and I long for your embrace
I keep crying baby, baby please

Oh, can’t you see
You belong to me
How my poor heart aches
With every step you take

Every move you make
Every vow you break
Every smile you fake
Every claim you stake
I’ll be watching you

Every move you make
Every step you take
I’ll be watching you

I’ll be watching you
I’ll be watching you
I’ll be watching you

I’ll be watching you

Whoo, hoo
(Every game you play)
(Every night you stay) I’ll be watching you

I’ll be watching you
(Every single day)
(Every word you say)
(Every game you play)
(Every night you stay) I’ll be watching you
(Every move you make)
(Every vow you break)
(Every smile you fake)
(Every claim you stake) I’ll be watching you
(Every single day)
(Every word you say)
(Every game you play)
(Every night you stay) I’ll be watching you

Leggi anche: