fbpx

Family Legacy per un throwback ai tempi d’oro della musica, ma con occhi millennial (e GenZ)

11 Aprile 2023
550 Visualizzazioni

A parlare è sangue del loro sangue: Family Legacy porta sotto i riflettori i figli delle grandi star della musica.

Paramount + annuncia la docuserie musicale Family Legacy, che uscirà in anteprima mercoledì 26 aprile. I protagonisti della serie saranno i figli di artisti iconici e gruppi musicali leggendari, tra cui nientepopodimento che i Linkin Park, i Van Halen, i Backstreet Boys, i NSYNC, i Boyz II Men, TLC, Melissa Etheridge e molti altri.

Subito dopo il debutto e il successo negli Stati Uniti e in Canada la serie arriva in Italia, oltre che in Francia, Germania, Svizzera, Austria, LATAM e Brasile e infine in Australia.

La parola alla prole!

Narrato dall’attore e artista musicale Quincy Brown, ciascuno dei cinque episodi della serie presenterà i figli di artisti e gruppi musicali leggendari per far rivivere alcuni dei momenti più iconici del mondo dello spettacolo,offrendo agli spettatori uno sguardo più intimo sui loro artisti preferiti.

Nella serie saranno presenti:

  • Andrew Hagar (figlio di Sammy Hagar dei Van Halen)
  • Bailey Cypheridge (figlia di Melissa Etheridge)
  • Baylee Littrell (figlio di Brian Littrell dei Backstreet Boys)
  • Briahna Fatone (figlia di Joey Fatone degli *NSYNC)
  • Christian “King” Combs (figlio di Sean “Diddy” Combs)
  • C.J. Wallace (figlio di Notorious B.I.G.)
  • Draven Bennington (figlio di Chester Bennington dei Linkin Park)
  • Justin Combs (figlio di Sean “Diddy” Combs)
  • Nathan Morris II (figlio di Nathan Morris dei Boyz II Men)
  • Quincy Brown (figlio di Sean “Diddy” Combs)
  • Sy’Rai Smith (figlia di Brandy)
  • Tron Austin (figlio di Rozonda “Chilli” Thomas delle TLC)

Attraverso ore ed ore di filmati esclusivi di MTV e interviste inedite con i figli delle loro star più iconiche di tutti i tempi, Family Legacy accompagna i fan in un tour che racconta i momenti più celebri dei musicisti, attraverso prospettive inedite che solo i loro figli potrebbero fornire.