“Ogni volta è così”, testo e significato del brano di Emma (Sanremo 2022)

2 Febbraio 2022
783 Visualizzazioni

La diva.

Emma canta “Ogni volta è così” sul palco di Sanremo 2022, nel corso della seconda serata. Per Emma Marrone non è proprio una novità, visto che ha vinto la kermesse sanremese nel 2012, e la sua esperienza si nota. Ha diretto l’orchestra Francesca Michielin. Il sito ufficiale della kermesse la presenta così.

I testi della canzoni di Sanremo, Emma

Chi è Emma?

Artista versatile ed eclettica, Emma, all’anagrafe Emmanuela Marrone, è stata consacrata come una delle voci più amate del panorama musicale italiano. A testimoniarlo ci sono i numeri: oltre 5 milioni e 200 mila follower su Instagram, più di 2 milioni e 500 mila followers su Twitter, più di 450 milioni di visualizzazioni sul canale ufficiale Youtube, oltre 3 milioni e 500 mila “like” su Facebook.

Emma nasce a Firenze il 25 maggio 1984, vive la sua prima infanzia a Sesto Fiorentino e in seguito si trasferisce con la famiglia ad Aradeo (Puglia), terra d’origine dei suoi genitori. Scopre presto la sua passione per la musica e comincia a soli 9 anni a esibirsi nelle piazze e nei locali con la band del padre. Consegue la maturità classica e all’inizio degli anni 2000 frequenta attivamente la scena musicale salentina.

Il grande successo arriva dopo la vittoria del talent “Amici”, a marzo 2010. In seguito partecipa due volte in gara al Festival di Sanremo, rispettivamente nel 2011, in coppia con i Modà, conquistando la seconda posizione con il brano “Arriverà”, e nel 2012 trionfando con il brano “Non è l’inferno”. Nel 2014 è stata scelta, come rappresentante dell’Italia, all’Eurovision Song Contest 2014 con il brano “La mia città”. Nel 2015 Carlo Conti, Direttore Artistico e conduttore della 65esima edizione del Festival di Sanremo, la sceglie come volto femminile della kermesse canora accanto ad Arisa e a Rocío Muñoz Morales.

Nel 2018, durante l’Experience and Innocence tour degli U2 in Italia, Emma ha fatto sentire la sua voce sulle note del brano “Women of the world” per #womenoftheworldtakeover in supporto all’associazione ONE e alla campagna “Poverty is Sexist”. Bono ha ringraziato Emma dal palco per la collaborazione e per il suo impegno sul tema dei diritti delle donne. Nel 2019 mette a segno una nuova collaborazione internazionale con i Thirty Seconds to Mars sul singolo “Love is Madness”.

Nel 2020 e nel 2021 ricopre il ruolo di giudice ad “X-Factor” Italia e negli stessi anni si approccia al mondo della recitazione facendo il suo esordio al cinema nel film di Gabriele Muccino “Gli anni più belli” e in tv con la serie Sky “A casa tutti bene”. Attualmente è impegnata nelle riprese di un nuovo progetto cinematografico e a febbraio 2022, a distanza di 10 anni esatti dalla vittoria del Festival di Sanremo con il brano “Non è l’inferno”, torna in gara sul palco del Teatro Ariston per la 72esima edizione della Kermesse.

Nel corso di oltre 10 anni di carriera Emma ha duettato e collaborato con i più importanti artisti del panorama musicale italiano e ha ricevuto moltissimi riconoscimenti, tra i tanti 1 Venice Music Award, 3 MTV Awards, 15 Wind Music Awards per le vendite dei suoi album, singoli e live, premiati come dischi d’oro, di platino e multiplatino. Oltre che varie candidature agli MTV Europe Music Awards e ai World Music Award.

Instancabile dal punto di vista artistico così come quello umano, Emma è da sempre impegnata anche nel sociale come testimonial di importanti battaglie e non si è mai tirata indietro nel sostenere cause importanti sia come portavoce di varie associazioni sia attraverso i temi trattati nei suoi brani. A giugno 2022, insieme a Fiorella Mannoia, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa, Gianna Nannini e Laura Pausini, Emma sarà una delle 7 protagoniste del più grande evento musicale di sempre contro le violenze di genere, “Una.Nessuna.Centomila. Il concerto”, che si terrà alla RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo).

Video: l’esibizione di Emma con “Ogni volta è così” a Sanremo

Testo di “Ogni volta è così”, Emma (Sanremo 2022)

Lo vedi come sei
Arrenditi stanotte
Che non ci metteremo a tremare
Come foglie
Siamo stati mai liberi?
A volte
Sei tu che mi hai insegnato a giocare
A chi è più forte
E ogni volta è così
Ogni volta è normale
Non c’è niente da dire
Niente da fare
Ogni volta è così
Siamo sante o puttane
E non vuoi restare qui
E neanche scappare
Mamma mi diceva sempre “siamo come angeli”
E ti ripetevo sempre “per favore abbracciami”
Io per appartenere alle tue mani non ci ho messo niente
E ti credevo quando mi giuravi che eri pazzo di me
E mi guardavi con quegli occhi grandi e mi dicevi sempre
“Come sei bella nessuna mai, nessuna più di te”
Come dimenticare
Io non ti ho chiesto niente mai
Una rosa da ricamare
Sopra ai ricordi e che ne sai
Che sono stanca di sentirmi
Sospesa e fragile
Ma con te
Ogni volta è così
Ogni volta è normale
Non c’è niente da dire
Niente da fare
Ogni volta è così
Siamo sante o puttane
E non vuoi restare qui
E neanche scappare
Mamma mi diceva sempre “siamo come angeli”
E ti ripetevo sempre “per favore abbracciami”
Che per appartenere alle tue mani non ci ho messo niente
E ti credevo quando mi giuravi che eri pazzo di me
E mi guardavi con quegli occhi grandi e mi dicevi sempre
“Come sei bella nessuna mai, nessuna più di te”
Non so perché ogni volta è così
Ogni cosa è al suo posto
Non mi piovere addosso
Persi per strada a un incrocio per un momento
Metti che il cielo poi fosse il pavimento
Per me ogni volta è così facile
Te lo ricordi che
Che per appartenere alle tue mani non ci ho messo niente
E ti credevo quando mi giuravi che eri pazzo di me
E mi guardavi con quegli occhi grandi e mi dicevi sempre
“Come sei bella nessuna mai, nessuna mai nessuna più di te”

I testi di tutte le canzoni di Sanremo 2022

Leggi anche: