“Ora o mai più”, le emozioni dell’adolescenza raccontate da Marialuna

Avatar
8 Novembre 2020
83 Visualizzazioni

Le sue parole le sembrano vuote, il dolore di un sentimento disilluso le stritolano il cuore. Si sente usata, vuole amore, vuole qualcosa di vero altrimenti ognuno per la sua strada.

Fresco, moderno e con un grido di dolore al suo interno. “Ora o mai” più fa parte del primo album di Marialuna (all’anagrafe Maria Luna Cattalani) che irrompe con la sua freschezza e con una voce di cui sentiremo sicuramente parlare.

Colori freschi e sicuramente molto internazionali in un arrangiamento che mette al primo posto le peculiarità vocali di Marialuna. Un bit intenso e quasi ossessivo viene sostenuto da un giro di basso synth molto aggressivo ancorché suonatissimo.

Tappeti di tastiere ed effetti molto elettropop tinteggiano il mood regalando colorazioni molto intense al singolo stesso che risulta godibilissimo e al contempo molto intenso.

Il focus è ovviamente incentrato sulla performance canora di Marialuna che dimostra una vocalità pazzesca dai connotati mai banali. Estensione, facilità di canto, sensualità ed una maturità artistica impressionanti sono le caratteristiche di una giovanissima cantante (solo 18 anni) che, ve lo assicuriamo, farà parlare di sé negli anni a venire perché ha un talento innato. Da sorbire in cuffia per godere di tutto lo spettro armonico del pezzo.

La storia di  Marialuna

Dopo 9 mesi di lavoro tra liceo, studio di canto, studio di registrazione ed eventi Marialuna sforna questo CD prodotto dall’etichetta indipendente Free Recording Studio.

La scelta dei brani è stata ponderata, dopo aver ascoltato assieme al suo produttore Antonio Frodella, in maniera da rendere il progetto quasi un concept album autobiografico. La scrittura dei brani vanta di collaborazioni di autori come Andrea Gallo, Carmelo del Genio, Paola del Genio, Alberto Rosati, Ivan Giampiero de Carli, Lino Lavista, Marco Zago che assieme a Marialuna e Antonio Frodella hanno partorito 8 brani dal sound electro-pop trattando tematiche credibili per una generazione di adolescenti e non.

Non è da tutti a solo 17 anni sfornare un album con brani musicali appartenenti a vari stili musicali. Nonostante la giovane età Marialuna ha saputo interpretare magistralmente sia ballad lente con spirito interpretativo che ritmi più incalzanti dove si richiede un attitudine molto particolare nel gestire la voce.

Marialuna ha un timbro vocale molto versatile, ama cimentarsi anche in molte cover che propone nelle sue ospitate e serate. In questo album propone anche un magnifico featuring con l’artista padovano Marco Zago, in arte Marco Bside, conosciuto come Rapper Freestyler il quale vanta collaborazioni e aperture di concerti di Bassi Maestro, Mondo Marcio e Tormento. Assieme hanno sperimentato questa forma di scrittura un po’ più intimistica nella quale ci si interroga sulla compatibilità o meno di una relazione.

Scoperta per caso sul web, chi è Marialuna

Marialuna è stata scoperta per caso sul web dal suo produttore. Lui nonostante la distanza e mille difficoltà l’ha accolta come se fosse una figlia, instaurando con lei un vero rapporto di amicizia. Assieme hanno riso, pianto, studiato, discusso ma per Marialuna resterà sempre un riferimento importante.

Marialuna è una delle poche artiste italiane che senza spinte o conoscenze vanta 2 primi posti in classifica vendite su google play store music. Mantenendosi al primo posto per oltre 2 mesi sia con il primo singolo “il tuo mondo dentro al mio” che con il secondo “Ora o mai più” e piazzamenti fra i primi 10 posti nei brani più passati in radio nelle classifiche indipendenti.

Ha ricevuto il premio speciale durante la manifestazione “Oscar delle stelle” come artista emergente nel 2019. Assieme ad altri premiati del mondo dello spettacolo come Sandra Milo, Michele Mirabella, Leopoldo Mastelloni. Vanta un bacino di fan che la seguono in tutte le sue pagine social. Nonostante la popolarità che sta raggiungendo mantiene il suo carattere umile e il suo comportamento da ragazzina assennata.

Marialuna afferma che i testi dei suoi brani nonostante parlino di amore, gioco, avventura, sensualità giovanile, possono appartenere alla visione di diverse generazioni. E ogni persona può trasformare il suo messaggio dando un interpretazione molto personale.

Leggi la storia di Maria Luna!

Leggi anche: