fbpx

Il trailer di Spiderman: No Way Home non fa dormire più nessuno

17 Novembre 2021
370 Visualizzazioni

C’è chi non riuscirà più a vivere fino al 15 dicembre.

Spiderman: No Way Home sarà al cinema dal 15 dicembre ma intanto è stato lanciato il trailer ufficiale e i fan in tutto il mondo stanno impazzendo per due motivi. Uno, per l’attesa di scoprire cosa ne sarà di Peter, ovvero l’attore britannico Tom Holland. E due, perché nel video del trailer non c’è traccia di Tobey Maguire e Andrew Garfield.

Gli ex spiderman, e la loro, presenza a sorpresa nel nuovo film della saga Marvel, il 27esimo, sono uno dei motivi di maggior trepidazione per i cultori dell’universo dell’uomo ragno. Quanto è strano pronunciarlo in italiano: suona molto anni ’90 e 883. I nomi dei supereroi non andrebbero mai tradotti. Ma non perdiamoci.

Video (trailer ufficiale) di Spider-Man: No Way Home

Trama di Spiderman: No Way Home

In Spiderman: No Way Home per la prima volta nella storia cinematografica della saga, viene rivelata l’identità dell’eroe di quartiere. Così, le sue responsabilità da supereroe vanno in conflitto con la sua vita quotidiana da millennial “qualsiasi”. Una scelta che metterà a rischio coloro a cui tiene di più.

Quando chiede l’aiuto del Dottor Strange per ripristinare il suo segreto, l’incantesimo apre uno squarcio nel loro mondo, liberando i più potenti nemici mai affrontati da uno Spider-Man in qualsiasi universo. Ora Peter dovrà superare la sua più grande sfida, che non solo cambierà per sempre il suo futuro, ma anche quello del Multiverso. Sì, qualcosa di molto simile al metaverso di Facebook ma Mark non c’entra nulla.

Foto copertina: profilo Instagram del film

Leggi anche: