The Umbrella Academy serie tv: lotte tarantiniane, super poteri e super colonna sonora

Avatar
11 Marzo 2019
654 Visualizzazioni

Esistono svariate serie tv basate su fumetti e graphic novel e The Umbrella Academy, recentissima uscita Netflix, segue questa scia di super poteri e apocalissi da scongiurare.

La prima stagione di The Umbrella Academy serie tv è basata sull’omonimo fumetto scritto e ideato da Gerard Way, cantante del gruppo musicale My Chemical Romance.

La Umbrella Academy è formata da sette ragazze e ragazzi dotati di superpoteri, che il giorno della loro nascita (contemporanea) vengono adottati da Sir Reginald Hargreeves per essere addestrati a salvare il mondo.

Dopo anni di lontananza dalla casa paterna, la morte di Sir Hargreeves raduna i membri dell’Umbrella Academy nel tentativo di scoprire qualcosa di quella che sembra una morte naturale ma forse non lo è.

Luther (Tom Hopper), Allison (Emmy Raver-Lampman), Diego (David Castaneda), Vanya (Ellen Page) e Klaus (Robert Sheehan) però hanno un’ulteriore sorpresa, il ritorno del fratello scomparso Numero Cinque (Aidan Gallagher).

Quest’ultimo porta con sé la notizia di un’imminente fine del mondo e cerca la solidarietà dei fratelli per tentare un disperato salvataggio.

A ostacolare il gruppo c’è una coppia insolita di tirapiedi, Cha-Cha (interpretata da Mary J. Blige) e Hazel (Cameron Britton), che lavorano per la Commissione, organo deputato al controllo del tempo e degli eventi.

Naturalmente anche i protagonisti ci mettono del loro, riesumando antichi rancori e divisioni, come quella che vede Vanya da sempre isolata per la sua assenza (apparente) di poteri e Klaus perennemente perso nei fumi delle droghe che assume per non sentire le voci dei defunti che gli parlano.

Riusciranno i nostri eroi nell’intento di evitare l’Apocalisse?

Non si sa, ma nel frattempo i dieci episodi di The Umbrella Academy serie tv sono conditi da lotte spettacolari alla Tarantino, una colonna sonora di tutto rispetto (forse la cosa migliore di questa serie tv Netflix) e alcuni personaggi che conquistano, primi tra tutti il duo Cha-Cha/Hazel e il mitico e sciroccatissimo Klaus.

 

LEGGI ANCHE:

Nightflyers serie tv: cosa si fa quando la Terra è fottuta e serve un piano B?

Dating Around Netflix, ovvero l’ipocrisia ubriaca dei single newyorkesi

Russian Doll serie tv: le mille morti di una programmatrice di videogiochi

Gilmore Girls serie tv Netflix, spiazzante sequel di Una mamma per amica