I 10 cocktail famosi più ordinati al mondo. Sorpresa! Sono tutti grandi classici

11 gennaio 2019
15 Condivisioni 231 Visualizzazioni

Il tempo passa, le mode evolvono, ma certe cose sono intramontabili: il nero la sera, i mocassini, il cappotto cammello… Sono i grandi classici e quelli non passano. Nemmeno al bancone. Ecco i nomi e le ricette dei dieci cocktail famosi più richiesti al mondo. 

 

Nel mondo della mixology, come in ogni altro settore, arrivano novità, vengono lanciati nuovi spirit e nuovi cocktail che in poco tempo diventano trend e in altrettanto poco tempo spariscono per lasciare spazio ad altre novità. Tutti tranne loro, i classici che rimangono i più preparati e consumati nei bar di tutto il mondo. La famosa rivista Drinks International ha appena publicato l’annuale Brand Report, nel quale ha stilato anche la classifica dei 50 classic drink più ordinati (coinvolti nel report 127 locali del mondo).

Ultime posizioni in classifica (dentro per il rotto della cuffia): White Russian, Bellini e Champagne Cocktail. Ecco invece i 10 classic cocktail famosi più ordinati al mondo.

Rullo di tamburi…

 

  1. Moscow Mule

Nel report 2018 era al 2° posto, sembra quindi aver perso un po’ del suo appeal… Forse semplicemente ha stancato. Anche te? Prova il Kentucky Mule, la versione con il Bourbon.

 

  1. Aperol Spritz

Intramontabile aperitivo, dopo anni fuori dai primi 10, finalmente è entrato tra i grandi preferiti dei cocktail famosi. Leggero drink pre-dinner, non c’è motivo per non ordinarne un paio aspettando l’ora di cena.

 

  1. Margarita

È il cocktail a base di tequila più alto in classifica. Per provare qualcosa di nuovo Drinks International suggerisce il Margherita Margarita del bar Lucy Liquor di Edimburgo, fatta con mozzarella, pomodoro e basilico.

 

  1. Espresso Martini

Tornato in auge da qualche anno, rispetto allo scorso anno ha conquistato due posizioni. Conosciuto un tempo anche come Vodka Espresso e Pharmaceutical Stimulant, oggi si è affermato con il nome Espresso Martini, decisamente più chic.

 

  1. Dry Martini

Le origini del Dry Martini rimangono incerte, ma lui invece rimane popolare, pur perdendo due posizioni. Per chi non ama il gin, è possibile ordinare la versione preparata con la vodka.

 

  1. Manhattan

Se il 2017 era stato un anno nero per questo drink, il 2018 invece l’ha riconsacrato un po’ dappertutto. Si dice che sia stato inventato come drink per i pescatori di Manhattan dopo le lunghe sessioni di pesca.

 

  1. Daiquiri

Il Daiquiri è il cocktail a base di rum più ordinato al mondo e rispetto allo scorso anno ha guadagnato una posizione. D’altronde era il cocktail preferito di Hemingway, un altro classico intramontabile.

 

  1. Whisky Sour

Per il secondo anno consecutivo il Whisky Sour raggiunge il terzo gradino del podio. Pare che la ricetta sia comparsa per la prima volta nel ricettario del leggendario Jerry Thomas del 1862.

 

  1. Negroni

Lo si diceva poco tempo fa, il gusto amaro del Negroni sta conquistando il mondo. Anzi l’ha conquistato. E proprio quest’anno compie 100 anni il cocktail nato da Camillo Negroni che chiese di rendere più forte il suo Americano. In seconda posizione da 5 anni!

 

  1. Old Fashioned

Quinta vittoria consecutiva per questo classic drink a base di whisky americano. Tantissime le varianti proposte nei bar di tutto il mondo e tutte… amatissime. Se non vuoi sbagliare, nel 2019 ordina un Old Fashioned.

 

LEGGI ANCHE:

7 cose da sapere su come bere whiskey (e soprattutto su come non berlo)

Che differenza c’è nell’ordinare un liquore liscio e uno shot drink?