fbpx

Gli idoli di oggi sono i TikToker e okay, ma com’è innamorarsi su TikTok?

30 Aprile 2022
316 Visualizzazioni

A 12 anni le millennial appendevano in camera il poster di Zac Efron o dei gemelli Kaulitz, perché le alternative erano quelle: si passava dal belloccio biondo-occhi-azzurri-americano al fascino emo germanico in uno schiocco di dita, ma in fondo andava bene così, perché a quell’età “innamorarsi” (molte virgolette) deve essere un gioco da non prendere troppo sul serio.

Guardando al presente la domanda sorge spontanea: di chi si innamorano le teenager di oggi? Dei TikTok idol, sembrerebbe (chissà se pure le loro farfalle nello stomaco si muovono a ritmo di musica). Le dodicenni di oggi sembravano più sgamate, e invece sono cadute anche loro nella trappola del bello-impossibile-perfetto, e questa volta la categoria sembra avere un nome specifico: Golden retriver boy.

Chi sono i Golden retriver boy

Okay, la definizione data da Urban Dictionary suona veramente male (e pure un po’ sessista), i Grb incarnano l’immagine di ragazzi dolci e patatoni, leali e protettivi, quelli simpatici a cui non si può voler male e che tengono alto il morale della festa. Proprio come un fantastico esemplare di Golden retriver. Un fantastico esemplare della specie? Noah Beck (va benissimo se il nome non vi dice niente), l’attuale fidanzato della Tiktoker Dixie D’Amelio, nonché ex membro della Sway House (la casa americana dei Tiktoker  boy).

“Beck è molto bravo in quello che fa – spiega Kelsey Weekman nella sua newsletter Ok Zoomer – e cioè ballare secondo le tendenze e mostrarsi affascinante per 60 secondi”. Ma il suo compito si limita a quello. Non canta canzoni struggenti che le ragazzine possono ascoltare in loop in un angolo remoto della loro stanza, il suo lavoro è sorridere, sorridere e sorridere a ritmo di musica. Il potenziale delle cotte adolescenziali è però un business che va sfruttato. Il modello di guadagno degli Anni 2000, e cioè vendere merch e poster all’interno delle riviste, è ovviamente obsoleto, ecco che quindi manager scaltri e produttori hanno trovato una nuova soluzione. E pare proprio che funzioni.

Fanfiction, TikTok e Wattpad

Ve lo ricordate il fenomeno di After su Wattpad? Facciamo un breve recap: Wattpad è stata, in un certo senso, una piattaforma rivoluzionaria, perché ha permesso ai giovani di sperimentare l’arte della scrittura, divertendosi nella creazione di racconti fanfiction, oppure totalmente organali. Anna Todd aveva pubblicato After, una serie fanfiction dedicata a Harry Styles (ex cantate dei One Direction), diventata un fenomeno globale in pochissimo tempo, tanto che oggi è possibile vedere i primi 3 film, e altri 3 episodi sono già in produzione. Nel giro di un decennio le storie si sono moltiplicate, e qualcuno ha capito che era arrivato il momento di approfittare di tutto questo flusso di materiale creato da ragazzine per le ragazzine. 

Noah Beck sarà il protagonista del prossimo film targato Wattpad Webtoon Studios, da TikTok alle web fiction il passo è stato breve. Il film prenderà il nome dal racconto The QB Bad Boy and Me (Il quarterback cattivo e io). La trama? “Il racconto è incentrato su Dallas Bryan, una cheerleader appassionata di danza che spera di usarla come mezzo per fuggire dalla sua piccola cittadina. Bryan ha gli occhi puntati su un’ambita borsa di studio di danza al CalArts e niente, o nessuno, potrà ostacolarla. Almeno… fino a quando il famoso quarterback del liceo, Drayton Lahey (Beck), non fa irruzione nella sua vita”.