fbpx

Serate, discoteche e festival: sarà un giugno ricchissimo. La guida

29 Maggio 2022
324 Visualizzazioni

Giugno, andiamo è tempo di ballare tra le serate nelle discoteche, nei festival, in Italia e all’estero. Ecco qualche nostro consiglio per trascorrere qualche ora in compagnia dei propri dj preferiti.

A Ferrara arrivano i top dj

Tra le nuove mete per gli appassionati di musica elettronica, a Ferrara spetta senza dubbio un posto in prima fila, anche e soprattutto per la scelta di dare spazio a eventi e a top deejay al Sottomura e Piazza Trento e Trieste. Mercoledì 1° giugno al Sottomura suonerà il titano della techno Marco Carola, mentre giovedì 2 è in calendario la prima tappa di Holi Dance Festival (nella foto d’apertura) il festival dei colori che sabato 4 giugno sarà poi al Carroponte di Sesto San Giovanni, alle porte di Milano; domenica 12 giugno on stage Ilario Alicante e Loco Dice; sabato 25 ci si sposta in Piazza Trento e Trieste dove arriva uno dei pochissimi dj al mondo in grado di mettere d’accordo tutti quanti: Solomun, le cui domeniche sera al Pacha di Ibiza registrano sempre il sold out.

 

 

Firenze e la Toscana a tutto volume

Sempre in tema di location atipiche, menzione d’obbligo per l’Anfiteatro delle Cascine di Firenze, che mercoledì 1° giugno presenta Fatboy Slim; a seguire Joseph Capriati (sabato 11 giugno), Charlotte de Witte e Enrico Sangiuliano (domenica 25 giugno) e Solomun (sabato 23 luglio), il tutto da intendersi come una vera e propria marcia di avvicinamento al festival Decibel Open Air, in programma il 10 e l’11 settembre sempre a Firenze. Rimanendo in Toscana, giovedì 2 giugno il Tinì Sound Garden di Cecina, in provincia di Livorno, propone la maratona mezzogiorno-mezzanotte con Adiel, ANNA, Len Faki, Reinier Zonneveld (live) e Sara Mozzillo.

 

 

Le serate nelle discoteche e i festival nel resto d’Italia

In Romagna le opportunità per fare festa non mancano mai: il Cocoricò di Riccione propone Boris Brejcha (mercoledì 1) e il giorno dopo una maratona con artisti del calibro di Marcell Dettmann e Seth Troxler; idem nel Triveneto: al King’s di Jesolo mercoledì 1 arriva il dj mascherato Claptone, mentre al Kursaal di Lignano Sabbiadoro la programmazione di giugno prevede MamboLosco (1° giugno), DeMarzo (sabato 4), Raffa FL (sabato 11), Lauren Lo Sung, quest’estate in console all’Amnesia alla serata Paradise di Jamie Jones (sabato 18) e Djoko (sabato 25).

 

 

E nel resto del mondo…

Nel resto del mondo si può scegliere tra i locali e le serate di Ibiza, sicuri di non sbagliarsi mai, tra Amnesia, Dc10, Hï, Pacha e Ushuaïa (e di sicuro stiamo dimenticando qualcosa), il fabric di Londra, il Berghain di Berlino (dal 4 giugno ha in programma una maratona di 72 ore) e tantissimi festival.

Qualche esempio? In ordine rigorosamente cronologico, MOGA a Caparica, Portogallo (dall’1 al 5), UNUM a Shengjin, Albania (dall’1 al 6), This is Me: Feel Again, quattro serate con Armin van Buuren ad Amsterdam (dal 2 al 5), SAGA a Bucarest, Romania (dal 3 al 5) e World Club Dome a Francoforte, in Germania (dal 3 al 5). Quest’ultimo si svolge all’interno e all’esterno dello stadio dell’Eintracht, la squadra di calcio che ha appena vinto l’Europa League. On stage a World Club Dome circa 300 artisti: Deadmau5, Dimitri Vegas & Like Mike, David Guetta, DJ Snake, Steve Aoki, Honey Dijon, Loco Dice, Pan-Pot, Sven Väth, Boris Brejcha, Jamie Jones e Sven Väth e tanti, tantissimi altri ancora.

 

Leggi anche: