Scozia: come preparare il tuo viaggio

The Millennialist
25 Aprile 2017
964 Visualizzazioni

La Scozia è uno dei luoghi più rilassanti del mondo. Estesi prati verdi, valli infinite e cieli che si colorano di blu, spesso danno forma a paesaggi e scenari mozzafiato.

La Scozia è tutto questo, ma è anche una meta divertente dove vivere un’esperienza indimenticabile con la famiglia o con il partner. Se hai intenzione di organizzare un meraviglioso viaggio in Scozia e vuoi che sia tutto perfetto, presta attenzione a queste preziose indicazioni.

Dove dormire in Scozia

Dove alloggiare? In generale, gli hotel non sono tanto economici, ma bisogna fare distinzione. Tra le città più care: Edimburgo e Glasgow, ma è sempre suggerito dare un’occhiata alle varie offerte last minute. Invece, il prezzo più moderato per alloggi, lo si può trovare a Ingliston e Musselburgh, due città che vantano un ottima posizione geografica.

Come muoversi in Scozia

Come spostarsi? La buona notizia è che questa meravigliosa terra offre buone reti ferroviarie e marittime, ciò significa che una volta arrivati potrete visitare con facilità tutte le regioni. A questo proposito, un ottimo strumento per pianificare è: travelinescotland.com.

Che cosa vedere in Scozia

Anche se cara, la capitale scozzese Edimburgo merita certamente una tappa. Quasi d’obbligo passeggiare lungo il Royal Mile, centro della città.

St Andrews è un’altra meta da tenere in considerazione. Questo piccolo borgo universitario è turisticamente noto come la “Città del Golf”.

Melrose invece è un bellissimo paese situato ai confini con l’Inghilterra. La sua affascinante Abbazia costruita nel 1136 è famosa in tutto il mondo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

10 − 1 =