fbpx

Tu compri su Amazon e lui compra tutto e tutti: l’impero di Jeff Bezos

16 Giugno 2021
652 Visualizzazioni

Da Twitch ad IMBD, da Whoole Food a Metro Goldyn Mayer. Scopriamo insieme tutti gli acquisti di Amazon fatti negli anni.

Sì, il proprietario Jeff Bezos è schifosamente ricco anche se schifo non si dice. Siccome Amazon non sa come spendere tutti i soldi che gli dai quando acquisiti i filtri per l’acqua, i libri o le cuffiette, l’azienda li spende per comprare intere compagnie e persone.

Domani anche il negozietto di tua madre potrebbe diventare proprietà di Amazon, se non arrivano prima i cinesi, ovvio.

Jeff Bezos compra la Metro-Goldwyn-Mayer

Qualche giorno fa, la compagnia sorridente, ha tirato fuori 8 miliari di dollari per acquistare la Metro-Goldwyn-Mayer (MGM). Che cos’è? La compagnia con il leone che ruggisce.

Questo perché vuole vendere intrattenimento e vuole investire sempre di più in quel settore. Troppi pochi sanno che anche Twitch è stata a acquistata da Amazon, nel 2014 per quasi 1 miliardo. Prima di lei, nel lontano 1998, c’era stata IMBD. 

L’acquisizione di MGM aggiungerà 21.000 film e programmi TV alla libreria di contenuti di Amazon Prime, aiutando Amazon a tenere il passo con l’agguerrita concorrenza. MGM possiede i diritti della serie “The Handmaid’s Tale” e “Shark Tank”, così come i franchise di James Bond e Rocky.

Dopo averci venduto mille gadget e candele elettroniche per farci stare comodi sul divano non vuole più farci alzare. Qualsiasi richiesta può essere esaudita dal genio della lampada smart, il nostro piccolo schiavo Echo.

Ehi Alexa, ma quanti soldi ha speso Amazon negli anni?

Whole Foods Market, altro acquisto di Jeff Bezos

Sicuramente più di 30 miliardi. Ha comprato o investito in più di 128 aziende per differenziare e aumentare i profitti. L’acquisizione principale? Whole Foods Market, pagata quasi 14 miliardi.

Dopotutto se sei il supermercato più grande del pianeta perché non comprare gli altri supermercati?

Whole Foods Market è una grossa compagnia americana specializzata in frutta e verdura bio, il paragone italiano con NaturaSì non darebbe l’idea della grandezza di questa azienda.

Tutte le società di Jeff Bezos (Amazon)


Ovviamente non solo intrattenimento e supermercati ma anche tanta tanta tecnologia (Annapurna labs, Ring, Kiva Systems, taxi robot ovvero Zoox) e anche aziende farmaceutiche (Pila pack). Dopo tutto se non ti alzi più dal divano di qualche medicina avrai bisogno no?

Leggi anche: