Cinque modi per passare capodanno senza rimpianti

Avatar
18 Dicembre 2017
2370 Visualizzazioni

Come passare capodanno 2018. Archiviate le vetrine natalizie, prima di quelle saldizie, prosperano per qualche giorno quelle capodannizie tessuti&pailettes, tacco12&papillon, Moet&Chandon, c’hanno rotto i turbillon.

Alcuni consigli sul vero Capodanno alternativo, chi vuol essere lieto sia…

 

1) Nanni Moretti’s style: passate le ultime ore non nel veglione, ma nel dormiveglia di chi si chiede se lo si noti di più se presente o assente alle celebrazioni. È permesso spetalare una margherita, purché sintetica.

 

2) Ugo Fantozzi’s style: ovvero, come passare capodanno incitando i vicini a liberarsi di vecchi oggetti eiettandoli dalle finestre, solo dopo avervi collocato sotto suocere, mogli, vicino, insomma tutto quello che, una volta centrato, sia out of order. Per sempre.

 

3) Hollywood’s style: al fatal scoccare, trovatevi rigorosamente su una terrazza panoramica di Manhattan, a baciare chi volete voi. (E ringraziate chi ha scritto Harry ti presento Sally)

 

4) Grey’s Anatomy+ Doctor House

+ E.R.’ style: forza, come passare capodanno rianimando Spelacchio, con adrenalina, lidocaina, libera&scarica, fleboclisi, psicocrisi, inverni lisi…

 

5) Libero Professionista’s style: l’anno nuovo inizia solo quando il programma contabilità del pc vi saluta così: È iniziato un nuovo anno, la prossima sarà la fattura n.1.