Al via la Ocean Week di Milano: gli appuntamenti

8 Giugno 2023
616 Visualizzazioni

Al via la Ocean Week di Milano. A partire dall’8 giugno, Giornata Mondiale degli Oceani, fino al 12 giugno si celebrerà il “grande gigante blu” che popola oltre il 70% della superficie del nostro pianeta.

One Ocean Week, cinque giorni di eventi aperti al pubblico, incontri, dibattiti, visite guidate e laboratori didattici a tema mare per promuovere il valore degli ecosistemi marini e per sensibilizzare alla loro tutela.

L’evento parlerà alle aziende e al grande pubblico trattando tematiche legate all’economia blu, alla tutela dei mari e al ciclo dell’acqua, con l’obiettivo di stimolare la creazione di idee e di progetti concreti che rendano Milano la città leader in tema di sostenibilità.

OOF: gli appuntamenti della Ocean Week a Milano

BLUE ECONOMY SUMMIT

8 giugno – Università Bocconi. Il Blue Economy Summit di One Ocean Foundation apre la Ocean Week di Milano e vedrà la partecipazione di speaker e rappresentanti di istituzioni  internazionali. Non una semplice conferenza, ma un’occasione per creare tavoli di lavoro e presentare idee e progetti importanti inerenti al tema della tutela del mare, con il contributo fondamentale delle maggiori aziende del paese.

AQUATHEATRE

12 giugno – Teatro Parenti. Uno spettacolo dedicato all’importanza dell’acqua nella cultura dell’uomo, sotto la guida di Andreè Shammah. In chiusura della One Ocean Week di Milano Scrittori, intellettuali e attori leggeranno poesie e stralci di celebri romanzi antichi e contemporanei attinenti al tema dell’acqua, con lo scopo di sottolineare quanto sia rilevante questo elemento nella nostra civiltà.

«È una grande soddisfazione annunciare la seconda edizione della One Ocean Week, frutto della preziosa collaborazione con i nostri partner istituzionali e privati. Abbiamo mantenuto la promessa fatta lo scorso anno di rendere questo evento un appuntamento fisso a Milano, per rafforzare la reputazione della città come polo di eccellenza sulla sostenibilità ambientale anche a livello internazionale. Questo tema ci sta a cuore perché la salute degli ecosistemi marini e costieri è una priorità assoluta, non solo per ragioni ecologiche, ma anche sociali ed economiche. I nostri oceani sono sempre più a rischio e dobbiamo mobilitare le imprese, le associazioni, la comunità scientifica e il grande pubblico per trovare una missione comune e proteggerli. Abbiamo voluto incrementare il valore scientifico e culturale dell’iniziativa, dedicandoci a tre macro eventi di alto profilo in altrettanti luoghi simbolici per la città, accessibili a tutti: un grande Summit sulla Blue Economy, che si terrà nella prestigiosa sede dell’Università Bocconi e che vedrà la partecipazione dei più eminenti esperti e studiosi di questi temi da tutto il mondo; parleremo di ciclo dell’acqua al Museo della Scienza e della Tecnica e ancora di mare come elemento fondamentale per la cultura del mondo e dell’uomo, ai Bagni Misteriosi». Riccardo Bonadeo, Presidente One Ocean Foundation

Leggi anche:

Exit mobile version