Tutte le donne del presidente Putin. Chi è Maria Zakharova? La più bella troll del Cremlino

4 dicembre 2017
5 Condivisioni 1228 Visualizzazioni

La più grande “troll” russa è certamente Maria Zakharova. Sapete chi è?

Maria Zakharova è portavoce del Ministero degli Esteri russo dal 2015. Ma, soprattutto, è da sempre molto attiva  sui social network. Ha dato estrema visibilità all’Istituzione presso cui lavora.

È “figlia d’arte”, i genitori erano diplomatici accreditati a Pechino dove Maria ha passato la sua infanzia. Terminati gli studi a Mosca lavora, dal 1998, al Ministero degli Esteri.

In Italia non è per nulla nota, non c’è neanche la pagina in italiano su Wikipedia. Oggi come oggi vuol dire che non sei “nessuno”… C’è invece, addirittura, quella in basco: possiamo proprio dedurne che Maria Zakharova abbia una certa notorietà fuori dalla provincia italica.

Si è, da subito, fatta notare, per le risposte salaci e i commenti taglienti. Ha affrontato a muso duro politici stranieri navigati e giornalisti internazionali.

Ho imparato a conoscerla proprio perché le sue “risposte” i suoi “scontri” sono stati spesso retwittati.

In Russia è iconica ormai, tra l’altro è una bella donna, gran ballerina. Circolano su internet video che raccolgono le sue “uscite” migliori, basta digitare the best of Maria Zakharova per avere qualcosa anche in inglese.

E’ spesso ospite in televisione, con ottimi risultati in termini di ascolti.

Potrebbe avere una seconda carriera di gran successo come showgirl qualora decidesse di abbandonare la politica.

Da noi, di solito, è successo il contrario.

Ho definito Maria Zakharova “troll” proprio per la sua, rara, capacità di “trollare” troll professionisti. E’ stata raramente messa in difficoltà in un contraddittorio. Ha un approccio molto “alla Putin”. Possiamo, quindi, ipotizzare una sua ulteriore ascesa nell’ambiente politico/istituzionale, se la Russia sarà in grado di mantenere una posizione forte e autonoma sulla scena internazionale.

La sua pagina facebook è molto seguita.

 

LEGGI ANCHE: Tutte le donne del presidente Putin. Maschilismo in Russia? Ecco a voi Rossiyana Markovskaya

Potrebbe interessarti

Da Ottaviano alla vodka alla pesca: il falò di ferragosto e il tracollo di una civiltà
News
3 visualizzazioni
News
3 visualizzazioni

Da Ottaviano alla vodka alla pesca: il falò di ferragosto e il tracollo di una civiltà

Mordeicani Richler - 14 agosto 2018

All'inizio il falò di ferragosto era un'ode agli dei contro gli spiriti maligni, poi fu la festa dell'Assunzione di Maria,…

Perché “Una vita in vacanza” è la canzone del reddito di cittadinanza
Cultura
14 visualizzazioni
Cultura
14 visualizzazioni

Perché “Una vita in vacanza” è la canzone del reddito di cittadinanza

Mordeicani Richler - 14 agosto 2018

Hai voglia a dire sono solo canzonette, il tormentone estivo degli Stato Sociale, Una vita in vacanza, è puro pensiero…

Sono Giapponese! Lesson 43: Che cos’è la festa Obon, dove il turista scopre il vuoto cosmico
Appuntamenti
24 visualizzazioni
Appuntamenti
24 visualizzazioni

Sono Giapponese! Lesson 43: Che cos’è la festa Obon, dove il turista scopre il vuoto cosmico

Kentaro Hara - 13 agosto 2018

Allerta Possibili Negozi e Ristoranti CHIUSI in Giappone. Ma per quale motivo? E a che santo dovete voi, turisti presenti…