Testi reggaeton come Con calma di Daddy Yankee sono libertari, o machisti?

Consuelo Crespi
14 Luglio 2019
1095 Visualizzazioni

Il weekend scorso ero in discoteca con i miei amici, una di quelle molto commerciali, con tanto di piscina all’aperto e Promoter che distribuivano collane di fiori Hawaiane. Era da tanto che non frequentavo questi ambienti e devo dire che rimangono sempre uguali.

L’unica cosa che è cambiata è il mio approccio alla serata: a 16 anni, l’obiettivo principale era il corteggiamento, e finivo puntualmente a limonare qualche ragazzo sui divanetti o nella pista da ballo. Oggi, sentendomi istintivamente superiore al resto della clientela, mi resta solo il sano e ignorante divertimento sulla pista da ballo: pur sempre libido, ma autoerotica.

A differenza dei miei 16 anni, oggi, in questi luoghi, vanno forte le hit reggaeton, quindi se ti stai ingenuamente divertendo con le tue amiche, ignorando il resto dell’universo… il resto dell’universo, composto da discotecari infoiati, penserà che stai muovendo il sedere perché vuoi ammiccare con loro. Quindi, volendo o no, le discoteche si trasformano, per l’ennesima volta, in ambienti puramente sessuali.

Piccolo esempio sculettante:

Quando il Dj ha messo il testo reggaeton del momento, Con Calma di Daddy Yankee, una ragazza è salita a gattoni sul piano della console e, alzando leggermente il vestito, ha iniziato a twerkare. La schiena inarcata e il sedere in aria che si muoveva al ritmo di: “Mueve ese poom-poom, girl” ha catturato l’attenzione generale, in un mix tra eccitazione e imbarazzo.

Era sudamericana e si sapeva muovere benissimo ma era troppo esplicita per quel pubblico di italiani, così ha mandato in tilt il cervello di chi non capiva il significato di quel comportamento: “Con chi ci vuole provare?” “Sarà ubriaca marcia”, “questa ce la facciamo tutti”. Mentre le ragazze si sentivano in imbarazzo, per come stava svendendo il suo corpo a favore dello sguardo maschile.

Se da una parte apparire sexy e disponibili è permesso, dall’altra non bisogna essere sessualmente esplicite, altrimenti si viene subito etichettate.

Ma perché? in fin dei conti stava semplicemente ballando il reggaeton nel modo giusto, senza pensarci troppo, senza chiedere il parere di nessuno.

Che cos’è il reggaeton?

La verità è che queste hit latine, che ci vengono proposte ogni estate, non appartengono alla nostra cultura e spesso ignoriamo il significato di testi come Con Calma di Daddy Yankee. Tradotti in italiano non riscuoterebbero sicuramente lo stesso successo. Le canzoni reggaeton trattano i temi del sesso e del machismo in modo esplicitamente e volutamente volgare. Chi conosce lo spagnolo sa che sta ballando su un testo che dice: “Mi voglio strusciare sul tuo sedere, buttalo indietro per me, voglio vedere come lo scuoti con calma”. E su queste parole è più strano starsene impalati scuotendo il pugno, piuttosto che a gattoni sulla console. La ragazza sudamericana lo sapeva bene.

Partendo dal presupposto che Daddy Yankee, rispetto ai suoi colleghi reggaeton, è il meno volgare – essendo il più commerciale – questo tipo di musica nasce per provocare e dare scandalo, già prima che testi come, Con Calma o Despacito, diventassero famosi.

Il reggaeton è una musica di strada, nata nelle comunità povere Portoricane come forma di protesta contro le convenzioni sociali: le donne ballavano il ballo perreo (twerking) mostrandosi sensuali, e gli uomini cantavano parole rozze, toccandole.

I testi di molte canzoni del reggaeton come Con Calma di Daddy Yankee possono essere considerate volgari o misogine, ma il messaggio di fondo si traduce in: “Dimentica le tue preoccupazioni“, e per farlo, secondo la cultura portoricana, bisogna perdere se stessi con la musica ed emanciparsi dal proprio corpo terreno attraverso un ballo sensuale.

Il significato di Con calma di Daddy Yankee

Come ogni canzone reggaeton, il testo Con Calma di Daddy Yankee, è caratterizzato da complimenti verso la donna:

Te llaman a ti la reina del party, sei la regina del party, Mucha sandunga tiene ese body, il tuo corpo si muove con grazia”

Seguite da dichiarazioni esplicite che incarnano ciò che veramente il cantante ha in mente: “I like your poom poom, girl – mi piace il tuo sedere, ragazza”. Questo perché è importante, nella cultura reggaeton, dire quello che si pensa senza preoccuparsi delle conseguenze, ignorando ciò che la società ritiene accettabile per scioccare.

Se agli inizi, questo genere musicale era considerato schifoso ed intollerabile, oggi, in una società dove il sesso vende più di qualsiasi altra cosa, i testi di Daddy Yankee sono in tutte le classifiche mondiali.

Ma quindi noi ragazze possiamo sentirci libere di ballare il reggeaton senza essere criticate? Io credo di sì perché, come abbiamo visto, non si tratta di misoginia ma di mostrare libertà e sicurezza del proprio corpo. Ballare reggaeton non significa: “voglio venire a letto con te”, ma “mi sento bene”.

Se sei una donna a cui non piace il reggaeton, non partecipare al gioco machista giudicando un’altra donna che ama ballare quella musica. Se invece ti piace, accetta che anche una ragazza abbia il diritto a una sensualità sporca e volgare.
Se sei un uomo y te gusta reggaeton, Dale!

Con Calma Daddy Yanke e Snow traduzione del testo:

Come ti chiami, piccola?

Da quando ti ho vista, ho capito subito che sei fatta per me

Dì alle tue amiche che siamo pronti

Continuiamo all’after party

Come ti chiami, piccola? (Brr, brr)

Da quando ti ho vista, ho capito subito che sei fatta per me

Dì alle tue amiche che siamo pronti

Continuiamo all’after party

Con calma, voglio vedere come lo muove

Muovi quel “poom poom” ragazza

È un’assassina, quando balla vuole che tutti la guardino

Mi piace il tuo “poom pomm” ragazza (tiralo su, tiralo su)

Con calma, voglio vedere come lo muove

Muovi quel “poom poom” ragazza

Ha adrenalina in mezzo alla pista, vieni, fammi tutto ciò che vuoi

Mi piace il tuo “poom pomm” ragazza (Hey!)

Ho visto che sei sola, vieni con me

La notte è nostra, lo sai (lo sai)

Che voglia che mi fa venire

di ballare, tesoro, quel rampampam! Yeah!

Quella criminale come lo muove è un crimine (oh)

Devo arrestarti perché inizio e non mi fermo (Eh)

Hai la criminalità, ma ti do la fatalità

Viviti il film fluttuando nella mia gravità

Papà stabilisce le regole, devi obbedire

Mammina, non c’è pausa, cosa farai?

Fatti, fatti, fatti indietro

Fatti, fatti, avanti e indietro (Eh, ey-ey-ey)

Con calma, voglio vedere come lo muove

Muovi quel “poom poom” ragazza (Ragazza)

È un’assassina, quando balla vuole che tutti la guardino

Mi piace il tuo “poom pomm” ragazza

Con calma, voglio vedere come lo agita (lentamente)

Muovi quel “poom poom” ragazza

Ha adrenalina in mezzo alla pista, vieni, fammi tutto ciò che vuoi

Mi piace il tuo “poom pomm” ragazza

Hai la candela e io il cero

Chiama il 911, si stanno bruciando le suole

Mi fa male quando la gonna me la modella

Tesoro, tu sei malata, ma il tuo spettacolo non lo cancelli

Ti chiamano la regina della festa

Quel corpo ha molta grazia

Fai un passo, no-no-non fermarti, wow! Dai dai

Siamo due banditi tra la rumba e il romanticismo

E vacci dentro DJ, ancora affinché balli

Fatti, fatti, fatti indietro

Fatti, fatti, avanti e indietro (Eh, ey-ey-ey)

Con calma, voglio vedere come lo muove (lentamente)

Muovi quel “poom poom” ragazza (Ragazza)

È un’assassina, quando balla vuole che tutti la guardino

Mi piace il tuo “poom pomm” ragazza

Con calma, voglio vedere come lo agita (lentamente)

Muovi quel “poom poom” ragazza

Ha adrenalina in mezzo alla pista, vieni, fammi tutto ciò che vuoi

Mi piace il tuo “poom pomm” ragazza (Snow!)

Vieni con una bellissima ragazza (cosa?)

Intelligente, sì, lei gentile e incantevole (Fuoco!)

Ovunque io vada, non la lascio mai tutta sola (diglielo)

Sì, Papà Snow, sono l’uomo del ballo vagabondo (Snow)

Vago tra un ballo nazionale (Prr-prr-prr)

Non sai mai dire che io e Daddy siamo il boom shakata (cosa-cosa-cosa-cosa?)

Non mi sono mai sdraiato in una scatola di cartone (alza, alza!)

Sì, Daddy Yankee mi tende la mani dall’alto (Cosa?)

Con calma, voglio vedere come lo muove

Muovi quel “poom poom” ragazza (Ragazza)

È un’assassina, quando balla vuole che tutti la guardino

Mi piace il tuo “poom pomm” ragazza

Tranquillo, non dire Daddy e Snow vado a dare la colpa

Mi piace il tuo poom-poom, ragazza

‘Tective man a say, dire papà Snow me pugnalare qualcuno lungo la corsia

Adoro il tuo poom-poom, ragazza

LEGGI ANCHE:

Mammastomale ma Salmo sta benissimo: qui è all’ennesima salmenza

Jovanotti e il Jova Beach Party, la verità che nessuno ha il coraggio di dirgli

Sfratto e altri disastri: essere Morgan, ovvero l’arte di farsi male da soli