Darren Kent, addio all’attore che recitò in un episodio di GOT: aveva una rara malattia della pelle

16 Agosto 2023
833 Visualizzazioni

Il cinema è in lutto per la scomparsa di Darren Kent, attore 36enne colpito da una malattia rara della pelle. Ricordato anche per avere avuto una piccola parte nella nota serie HBO Game Of Thrones, Kent ha lavorato a diversi progetti importanti. La notizia della sua morte è stata improvvisa e spiazzante.

Classe 1987, Darren Kent si è spento decisamente troppo presto. L’attore britannico aveva infatti solamente 36 anni, ma era da tempo che lottava con varie patologie, tra cui l’osteoporosi, l’artrite e una rarissima malattia della pelle. Quest’ultima in particolare era per lui motivo di complicazioni e di difficoltà, soprattutto per quanto riguardava l’esposizione al sole. Ad annunciare la morte del giovane attore è stato il suo staff, raccontando che Darren Kent avrebbe spirato venerdì 11 agosto 2023. Ecco le parole della sua agenzia, la Carey Dodd Associates, pubblicate sui vari social media:

It is with deep sadness we have to tell you that our dear friend and client Darren Kent passed away peacefully on Friday. His parents and best friend by his side. Our thoughts and love are with his family in this difficult time. Darren was not only a talented actor, director and writer, he was truly one of the kindest people I have ever had the pleasure of meeting. It has been a privilege and pleasure to have been a part of his journey. RIP my friend.

Darren Kent in GOT, ma non solo: la carriera dell’attore in breve

Seppure breve, il ruolo che Darren Kent ha avuto in Game Of Thrones è rimasta impressa. Se siete appassionati della serie, infatti, certamente ricorderete la presenza dell’attore britannico nell’episodio I bambini, nel finale della quarta stagione. Kent, nel noto episodio, interpreta un capraio di Baia degli schiavi, personaggio piuttosto particolare; è proprio lui, infatti, il pastore che farà vedere a Daenerys Targaryen il corpo carbonizzato di sua figlia, rimasta vittima innocente della furia potente dei suoi stessi draghi. Dopo quell’intenso incontro, la regina Khaleesi decide di incontrare due dei suoi draghi, i suoi amati figli, per impedire loro di causare altri danni.

Tra le altre sue apparizioni è doveroso ricordare la serie-tv EastSiders, il film Biancaneve e il cacciatore, Shameless, I miserabili e Sunny boy, produzione in cui ha interpretato un ragazzo affetto da una rara malattia della pelle a cui è vietato esporsi al sole. Una vera e propria citazione autobiografica.

Darren Kent era anche un grande sostenitore di Equal People Performing Arts, associazione dedicata alle persone con disabilità o particolarmente svantaggiate.

Il suo nome rimarrà impresso per sempre, dato che la vita, purtroppo, non gli ha concesso abbastanza tempo per continuare a brillare.

Leggi anche:

Exit mobile version