Donne Millennial: le più ambiziose e istruite della storia umana

26 novembre 2018
25 Condivisioni 150 Visualizzazioni

Il mio team è composto da 11 persone: tutte donne. Questo mi ha portato a riflettere sul grado di autonomia e indipendenza che ci siamo piano piano guadagnate. Un’indipendenza non solo sociale, ma anche economica, che rende le donne Millennial le più emancipate della Storia.

In Italia, così come all’estero, le donne Millennial risultano le più istruite della storia. Parla l’Istat: dal 1974 a oggi, assistiamo a un vero e proprio cambio di genere per quel che riguarda i titoli di studio: le donne passano, per 100 persone laureate, dalle 45 alle 60 unità, mentre gli uomini laureati sono in diminuzione.

Per quanto riguarda l’entrata nel mondo del lavoro, nel 2017 si è assistito a un incremento uniforme sul territorio nazionale, con una percentuale sbilanciata sul sesso femminile rispetto a quello maschile di quasi il doppio: 1,6 versus 0,9. L’ambizione risulta una prerogativa  femminile, che porta le ragazze a essere mediamente più determinate dei ragazzi, non solo nella vita privata, ma anche in quella lavorativa.

Nonostante ciò, è ancora evidente una differenza di genere sia in termini di stipendio sia in termini di assunzioni. Forse perché, comunque, l’aspirazione alla realizzazione personale in un contesto familiare rimane una prerogativa femminile. Natura? Cultura? Chissà.

Di certo, la percentuale di tempo che gli uomini dedicano al lavoro è quasi il doppio rispetto al tempo dedicato alla famiglia. Per le donne la percentuale è invertita: sulle ventiquattro ore della giornata, in media il 6,6% del tempo viene dedicato al lavoro retribuito, mentre il 19,2% è dedicato alla famiglia. Ovviamente quando la si ha, una famiglia. Oggi le donne cambiano vita, cioè costruiscono concretamente una famiglia, non più a 26 anni come negli anni 80, ma intorno ai 31. Non possiamo mica fare tutto!

Rimane un solo aspetto da aggiustare: l’occupazione femminile in Italia è tutt’ora inferiore di circa 13 punti rispetto alla media degli altri paesi europei.

Noi donne Millennial la strada l’abbiamo spianata… sarà la generazione Z a completare il nostro lavoro?

 

LEGGI ANCHE:

Flirtare in chat è tradimento? Forse no: a volte preserva da quello fisico

Ambiente e psicologia Millennial: quanto ci hanno influenzato i genitori?

Quarter Life Crisis: la terribile crisi esistenziale dei 25 anni dei Millennial

Potrebbe interessarti

Ripercorriamo l’anno tramite i principali trend Instagram 2018: perché tutti questi cuoricini?!
Internet
19 visualizzazioni
Internet
19 visualizzazioni

Ripercorriamo l’anno tramite i principali trend Instagram 2018: perché tutti questi cuoricini?!

Anna Giulia Bevilacqua - 14 dicembre 2018

Il 2018 volge al termine ed è arrivato il momento di tirare le somme. Ma, se per la vostra vita…

Difendere Sfera Ebbasta: lo fanno i giornali dei vecchi ed è pubblicità occulta
News
18 visualizzazioni
News
18 visualizzazioni

Difendere Sfera Ebbasta: lo fanno i giornali dei vecchi ed è pubblicità occulta

The Millennialist - 13 dicembre 2018

Il cantante di Cinisello è colpevole o innocente nel caso della tragedia di Corinaldo? All'indomani della tragedia di Corinaldo, mancava…

Il nome della rosa significato: ci ricorda che Google non ha tutte le risposte
Arte
8 condivisioni45 visualizzazioni
Arte
8 condivisioni45 visualizzazioni

Il nome della rosa significato: ci ricorda che Google non ha tutte le risposte

Valeria Mangano - 13 dicembre 2018

Se dico Il nome della Rosa probabilmente pensate prima a Sean Connery e solo dopo a Umberto Eco. Questo perché…