fbpx

“Fragole”: Achille Lauro e Rose Villain ci raccontano del nuovo frutto proibito

16 Maggio 2023
4037 Visualizzazioni

C’era tanto hype per questa collaborazione artistica e finalmente la magia è avvenuta: Achille Lauro e Rose Villain insieme con Fragole, il nuovo singolo dalle vibes fresche e sensuali disponibile dal 12 maggio 2023.

È stato il Chelsea Hotel di New York a farli incontrare e da lì è nata la scintilla artistica. Forse merito dell’atmosfera nostalgica dell’hotel, conosciuto per avere ospitato sia grandi rockstar, sia grandi poeti maledetti. Insomma, i due cantanti, con le loro personalità uniche, hanno unito la loro musica in modo spontaneo dando vita a un pezzo che profuma già di hit, oltre che di fragole.

Che siano le fragole il nuovo frutto proibito? La nuova canzone di Achille Lauro e Rose Villain ce lo conferma: il significato di “Fragole”

Siamo cresciuti con l’idea che fosse la mela il frutto proibito per eccellenza: tentazione e desiderio in uno scambio continuo e reciproco. Achille Lauro e Rose Villain ribaltano la tradizione e sostituiscono la mela tradizionale alle fragole, in tutto il loro gusto estivo.

Fragole come simbolo di sensualità, proprio quelle stesse fragole che danno il titolo al brano. La canzone parla di un dialogo tra due voci che si cercano, si inseguono, si tentato a vicenda e si vogliono unire durante la notte, magari sotto il chiaro di luna sorseggiando champagne e mangiando una manciata di fragole.

Un amore erotico dipinto velatamente dalla delicatezza del testo. Allusioni sessuali, desideri liberi da pregiudizi e stereotipi, l’unico grande volere rimane l’amore.

Intento confermato dallo stesso Achille Lauro: «Fragole è un brano che parla di desiderio. È un classico proibito. È provocarsi a vicenda». Così come provoca anche il videoclip ufficiale del brano, chiaro rimando al noto dipinto di Manet del 1863 Le déjeuner sur l’herbe (Colazione sull’erba) esposto al Museo d’Orsay a Parigi.

Il testo di Fragole

Fragole panna e champagne
Fragole sotto la luna
Stanotte un altro dirà
“Non l’ho mai detto a nessuna”

Fragole panna e champagne
Fragole sotto la luna
Stanotte un altro dirà
“Non l’ho mai detto a nessuna”
Bambolina
Domani torno da te
Con una nuova bugia
Tanto non ti importa di me
Tu vuoi le

Fragole
Noi che a fare l’amore
Sì è un film è Los Angeles
Tu vestita di rosso e uno sguardo da mantide
Ma tanto lo so che tu vuoi le fragole
Oh sì
Fragole

Fragole di sabato e domenica da me
Mi prometterai la luna
Io fingerò di crederti solo perché sei te
E non mi va di stare sola
Eeeeeeee eee eeee
Che tanto lo sai
È più forte di me
Più forte di me
Più forte di me

Fragole panna e champagne
Fragole sotto la luna
Stanotte un altro dirà
“Non l’ho mai detto a nessuna”
Bambolina
Domani torno da te
Con una nuova bugia
Tanto non ti importa di me
Tu vuoi le

Fragole
(Casa mia che stasera mi va)
Non sai più farne a meno non sai che fartene
(Forse dopo stasera chissà)
Ti invito da me poi ti grido vattene
(Oggi no oggi no oggi no)
Ma tanto lo sai è più forte di me
Più forte di me
Più forte di me
Più forte di me
Fragole panna e champagne
Fragole sotto la luna
Stanotte un altro dirà
“Non l’ho mai detto a nessuna”
Bambolina
Domani torno da te
Con una nuova bugia
Tanto non ti importa di me
Tu vuoi le

Fragole panna e champagne e un’isola deserta
Ulalalalalala
Lei è come una fragola e sa che mi gira la testa
Ulalalalalala
Al collo c’ho 1000 conchiglie ed un collier di perla
Ulalalalalala
Vorrebbe mangiarmi
Sì sono la sua caramella
Ulalalalalala

Fragole panna e champagne
Fragole sotto la luna
Stanotte un altro dirà
“Non l’ho mai detto a nessuna”
Bambolina
(Non chiamarmi così)
Domani torno da te
Con una nuova bugia
Tanto non ti importa di me
Tu vuoi le

La la la la
La la la la
Tu vuoi le
La la la la
La la la la
Sì quelle fragole
La la la la
La la la la
Tu le vuoi le
La la la la
La la la la
Sì quelle fragole

Leggi anche: