Sono Giapponese! Lesson number 33. Nomi di ristoranti giapponesi a Milano di cui devi assolutamente sapere il significato

10 maggio 2018
10 Condivisioni 483 Visualizzazioni

Quattro nomi rivelatori di ristoranti giapponesi a Milano che voi, occhi a tondo, naturalmente non capite ma che il ragazzo giapponese, cioè io, vi tradurrà in tutta la loro ambigua essenza.

 

Il 43,000 Lire era il prezzo del primo menù in un ristorante giapponese che ho scelto nella vita e correva l’anno 1998, a Firenze. Frequentavo una scuola privata e ad un certo punto mi veniva quasi quasi venuta la voglia di divorare come una bestia un qualsiasi piatto giapponese. Così ci ho fatto un salto.

 

Sono passati già 20 anni in punta e ora mai  si fanno beccare un sacco di ristoranti giapponesi a Milano e in Italia, sia veri che finti come fake news quotidiane. E allora ho iniziato a chiedermi: ma gli italiani hanno mai pensato cosa potessero significare i nomi dei ristoranti nipponici che li circondano?

 

Ma anche No. Ovvio perché se tu vai, tipo, su Tripadvisor Italia, troverai in un attimino numerosi nomi particolari come tale ristorante. Come? Per voi non è chiara la differenza tra uno bello e l’altro spastico? Ma certo! Stai sereno, ghe pensi mi.

 

Eccoli qui sotto, quelli che trovo da giargiana (ma in termini di nominatività e non della loro pagella).

 

 

Nami Sushi & Asian Cucine

Come il primo ho scelto questo titolo, ma perché? Che la prima cosa che viene in mente è “Mediocre”. In giapponese appunto “Nami” potrebbe significare Mediocre. Ci ho messo il verbo servile al condizionale semplicemente perché ci sono altri nomi omofoni che hanno altri diversi significati.

 

Kiku

Da noi, come nome, significa il crisantemo spesso usato in funerale. Detto questo qui in Giappone non ne sarebbe preferibile l’uso per un ristorante a meno che poi non muori. ihihih

 

Hegui Taste of Asia

Ihihih. Questo sì che mi fa ridere un sacco! Riuscite a capire per quale motivo? Arrivo arrivo, ihihihih.

Ok, ci sono.

Hegui da voi si pronuncia come Egui, vero? Poi Egui significa da noi sapore amaro e/o retrogusto pessimo. Quindi sarebbe indecente applicarlo come titolo di un ristorante. Poi magari ci avranno qualche motivo loro, ma io non lo so.

 

Mami Cafe

Beh, innanzitutto si tratta di Café, cioè caffetteria che si capisce già col nome. Poi chi è la Mami? Di solito noi giapponesi ricordiamo questo come un nome femminile. Tra i vecchi millennial, il nome Mami può essere anche quello di alcune diverse protagonisti di ragazza di alcuni Manga giapponese. Detto questo questo nome del ristorante o Café mi pare uno stupefacente.

 

Stavolta ho puntato solo sui ristoranti giapponesi a Milano, dove mi sento sereno al meglio. Ma se facciamo la stessa ricerca su altre regioni fuoriMilano, sicuramente troviamo più numerosi nomi di ristorante giapponese che per adesso soltanto sono dietro le quinte.

 

Di un altro lato, ammetto completamente che da noi ci sono tanti nomi stranissimi a voi di ristorante italiano. Dai, mi pare ci siamo alquanto divertiti con alcuni nomi particolari di ristorante giapponese. Vi lascio andare a lavorare e ci becchiamo la prossima puntata. Ciaone!

 

LEGGI ANCHE:

Sono Giapponese! Lesson 32. Come mangiare sushi e come ordinare per imitare i giapponesi imbruttiti

Sono Giapponese! Lesson 31. Giappone mondiali 2018: addio al tecnico Halilhodzic, annientato come pallina di cacca

Cosa fare quando non si riesce a vendere casa? Ci salva il Dio Algoritmo

Potrebbe interessarti

Sono Giapponese! Lesson 50? Come affrontare le riunioni di lavoro? Ce lo insegna il Giappone!
Appuntamenti
21 visualizzazioni
Appuntamenti
21 visualizzazioni

Sono Giapponese! Lesson 50? Come affrontare le riunioni di lavoro? Ce lo insegna il Giappone!

Kentaro Hara - 21 ottobre 2018

Come affrontare le riunioni di lavoro in Giappone? Cerca di non essere considerato presuntuoso, altrimenti devi accettare l’ordine silenzioso dei…

Scarpe V design: lusso intelligente per Millennial dal cucchiaio di legno
Moda
7 condivisioni94 visualizzazioni
Moda
7 condivisioni94 visualizzazioni

Scarpe V design: lusso intelligente per Millennial dal cucchiaio di legno

Consuelo Crespi - 20 ottobre 2018

Le scarpe V design sono un connubio di lusso e minimalismo, e un ritorno all’artigianalità italiana. Per Millennial che, al…

Something in the Way testo: i Nirvana ci hanno rovinato l’adolescenza  
Cultura
3 condivisioni69 visualizzazioni
Cultura
3 condivisioni69 visualizzazioni

Something in the Way testo: i Nirvana ci hanno rovinato l’adolescenza  

Consuelo Crespi - 19 ottobre 2018

Questa mattina mi sono svegliata e, scrollando le varie pagine social, una notizia spaventosa mi è capitata davanti agli occhi. “NIRVANA REUNITED”, con l’immagine…