fbpx

Nasce la Posta del Boomer: esamina per voi le questioni del politicamente corretto

13 Gennaio 2023
119 Visualizzazioni

Cari lettori/lettrici di Millennial, da oggi con la Posta del Boomer potete sviscerare tutti i vostri dubbi sulle questioni del politicamente corretto.

Trattiamo già l’argomento del politicamente corretto con articoli, ricerche e opinioni, certo. Ma la faccenda del manuale antistupro di Cividale del Friuli ha portato la redazione a chiedersi come siamo finiti a vietare i sorrisi e le minigonne a scuola.

(dal Corriere della Sera)

Dunque ci è piaciuta l’idea di chiedere a un boomer affermato di rispondere ai vostri dubbi sul politicamente corretto. Vi va di scriverci? (redazione@themillennial.it o messaggi a @themillennialitalia su Ig)

Ecco la presentazione del misterioso boomerone:

Io ho tanta, tanta pietà per voi, Millenials e Z, vi hanno cresciuto in un crescendo di politicamente corretto, di “questo non si fa” e di “quello non si dice”.

Io invece come Gollum vivo nella mia spelonca, e mi tengo stretto il mio tesssoro, la totale assenza di sensi di colpa a essere verbalmente e psicologicamente libero. Sono un boomer e non ho nulla da perdere.

Io sono la vostra catarsi, posso dirvi quello che vorreste dire voi ma che vi ripugna e affascina contemporaneamente. Scrivete alla posta del boomer, chiedete, consultate, che sia amore o lavoro, iniziate dunque ora il viaggio verso il cappellaio matto.