L’intelligenza artificiale diventerà un dittatore? Se Alexa governasse il mondo…

10 aprile 2018
2 Condivisioni 201 Visualizzazioni

Il celebre genio e imprenditore Elon Musk ha dichiarato che, un giorno, l’intelligenza artificiale diventerà un dittatore. Prepariamoci perciò a un mondo pieno di “allegri” robottini con i capelli tirati da una parte e i baffetti.

La notizia potrebbe far ridere, ma non per gli assidui spettatori di Black Mirror. Iniziamo perciò a pensare di essere comandati dagli Alexa Corps, una sorta di Skynet inventata da un ormai trapassato Jeff Bezos, che aveva solamente fame di denaro ed è morto durante il test (magari per insegnarle a fare un buon caffè con la moka) di un’Alexa 3.0.

L’intelligenza artificiale diventerà un dittatore? Sì, e si chiamerà Alexa Hitler.

Divieto di consumazione dopo le 11

Gli alcolici verranno serviti solo attraverso delle apposite spinatrici, le spinatrici saranno collegate al sistema Alexanet che non appena scatta l’ora X bloccherà la fuoriuscita di liquidi.
Conseguenza: Gli aperitivi cominceranno molto prima e in Veneto alle 10.59 tutti andranno sotto le coperte.

Alexator, il vigile urbano che punisce in frustate

L’intelligenza artificiale diventerà un dittatore? Molto peggio: un vigile urbano. “Hai parcheggiato in zona residenti, una frustata!”, “Hai superato il limite di 12km/h, due frustate!” e via dicendo. Il corpo degli Alexator sarà il corpo più temuto del mondo e sarà impossibile sfuggirne.
Conseguenza: ci si impiega meno tempo ad andare a piedi e a utilizzare i mezzi pubblici.

TG bot obbligatorio durante i pasti

Vietato guardare serie tv, film, “Prova del cuoco” o altre “porcherie” durante i pasti. Un sistema intelligente rileverà che state mangiando e il vostro schermo più vicino trasmetterà un telegiornale robot: scene di morti, pubblicità di dentiere altre belle cose che vi toglieranno l’appetito.
Conseguenza: mangiare sulla tavoletta del cesso diventerà un abitudine.

Previsione dei crimini

Ok, prevenire gli omicidi è bello, ma prevenire il download illegale da uTorrent è un po’ esagerato, non credete? State attenti a quello che fate perché gli Alexator sono cattivi, ma non vi immaginate quanto lo siano le altre forze dell’ordine…
Conseguenza: filare dritto miei cari Balilla 2.0

Vita notturna eliminata

Coprifuoco obbligatorio alle 11.30. Chi sgarra se la vedrà faccia a faccia con un team di Alexator.
Conseguenze: Magari ritardi una volta, forse due, alla terza però vai dritto in galera per essere un masochista.

Comunque non dobbiamo preoccuparci, in Italia Alexa non è ancora arrivata e, di questo passo, aspetteremo forse una ventina d’anni prima che diventi lo standard. Un consiglio: divertitevi prima della supremazia robotica, perché l’intelligenza artificiale diventerà un dittatore.

 

LEGGI ANCHE: Do you trust this computer? Ovvero: l’Intelligenza artificiale annienterà i Millennial?

Potrebbe interessarti

Da Ottaviano alla vodka alla pesca: il falò di ferragosto e il tracollo di una civiltà
News
3 visualizzazioni
News
3 visualizzazioni

Da Ottaviano alla vodka alla pesca: il falò di ferragosto e il tracollo di una civiltà

Mordeicani Richler - 14 agosto 2018

All'inizio il falò di ferragosto era un'ode agli dei contro gli spiriti maligni, poi fu la festa dell'Assunzione di Maria,…

Perché “Una vita in vacanza” è la canzone del reddito di cittadinanza
Cultura
14 visualizzazioni
Cultura
14 visualizzazioni

Perché “Una vita in vacanza” è la canzone del reddito di cittadinanza

Mordeicani Richler - 14 agosto 2018

Hai voglia a dire sono solo canzonette, il tormentone estivo degli Stato Sociale, Una vita in vacanza, è puro pensiero…

Sono Giapponese! Lesson 43: Che cos’è la festa Obon, dove il turista scopre il vuoto cosmico
Appuntamenti
24 visualizzazioni
Appuntamenti
24 visualizzazioni

Sono Giapponese! Lesson 43: Che cos’è la festa Obon, dove il turista scopre il vuoto cosmico

Kentaro Hara - 13 agosto 2018

Allerta Possibili Negozi e Ristoranti CHIUSI in Giappone. Ma per quale motivo? E a che santo dovete voi, turisti presenti…