L’amicizia uomo donna esiste? La scienza dice NO! (colpa del maschio)

3 dicembre 2018
4 Condivisioni 97 Visualizzazioni

Almeno una volta nella vita ce lo siamo chiesti tutti se l’amicizia uomo donna esiste davvero. Personalmente sono una grande sostenitrice di questa tipologia di amicizia; o meglio, ho sempre difeso a spada tratta i rapporti che ho curato nel tempo, soprattutto contro le malelingue secondo cui un ragazzo, da una ragazza, può volere una sola cosa. E questa cosa non è l’amicizia. Eppure…

 

Eppure a infrangere queste speranze di amicizia uomo donna ci ha pensato la scienza, che prende una posizione netta sulla questione sostenendo che gli uomini, di amiche, non ne abbiano chissà quale necessità.

 

Il punto è che, per quanto autentiche, le visioni maschili e femminili sono molto diverse tra loro. Si potrebbe dire quasi speculari. Secondo uno studio condotto dalla Norwegian University of Science and Technology, l’amicizia uomo donna pare essere tutta una questione di fraintendimento.

Se le ragazze si mostrando disponibili e attente a curare il rapporto d’amicizia, l’uomo tende, di contro, a interpretare ogni gesto come un’avance. Quindi, quei gesti che le donne compiono in maniera affettuosa (come ad esempio il ridere alle battute, piuttosto che dare un abbraccio) vengono interpretati dai ragazzi come un gesto di seduzione! Pazzesco.

 

Le motivazioni recondite sembrano derivare direttamente dall’evoluzione della specie: la possibilità di riprodursi, e quindi di garantire una continuità alla propria stirpe, porta l’uomo a vedere ogni occasione come buona. Si tratta di una possibile spiegazione, comunque, da non prendere come giustificazione per lasciarsi andare a ogni stimolo.

 

Uno studio condotto dal Dipartimento di Psicologia dell’Università di Harvard rende inoltre evidente una vera e propria differenza percettiva.

Se i ragazzi tendono a trovare attraenti amiche e conoscenti, lo stesso non si può dire per le ragazze. Anzi, non ritenendo attraenti i loro amici, non pensano nemmeno di poter risultare attraenti ai loro occhi. Per gli uomini è invece più facile provare attrazione fisica nei confronti delle amiche.

 

Il motivo sembra quindi chiaro e semplice: gli uomini hanno sempre in mente il sesso. Quasi banale direi.

 

Possiamo traslare questi dati anche alla generazione Miennial e all’era social: forse con un maggior grado di leggerezza, ma le interazioni sui social network avranno le stesse motivazioni di cui sopra. Non c’è da stupirsi comunque: uomini e donne vengono da due pianeti diversi. C’è chi parla di Marte e di Venere.

 

LEGGI ANCHE:

Crisi di coppia: il 2019 sarà l’anno delle rotture definitive

Problemi di coppia. Che fare se la tua ragazza non va d’accordo con i tuoi amici? Assolutamente nulla: sei spacciato

Ostentare l’amore su Facebook: il troppo (social) stroppia (la realtà)

Potrebbe interessarti

Ripercorriamo l’anno tramite i principali trend Instagram 2018: perché tutti questi cuoricini?!
Internet
21 visualizzazioni
Internet
21 visualizzazioni

Ripercorriamo l’anno tramite i principali trend Instagram 2018: perché tutti questi cuoricini?!

Anna Giulia Bevilacqua - 14 dicembre 2018

Il 2018 volge al termine ed è arrivato il momento di tirare le somme. Ma, se per la vostra vita…

Difendere Sfera Ebbasta: lo fanno i giornali dei vecchi ed è pubblicità occulta
News
2 condivisioni23 visualizzazioni
News
2 condivisioni23 visualizzazioni

Difendere Sfera Ebbasta: lo fanno i giornali dei vecchi ed è pubblicità occulta

The Millennialist - 13 dicembre 2018

Il cantante di Cinisello è colpevole o innocente nel caso della tragedia di Corinaldo? All'indomani della tragedia di Corinaldo, mancava…

Il nome della rosa significato: ci ricorda che Google non ha tutte le risposte
Arte
8 condivisioni46 visualizzazioni
Arte
8 condivisioni46 visualizzazioni

Il nome della rosa significato: ci ricorda che Google non ha tutte le risposte

Valeria Mangano - 13 dicembre 2018

Se dico Il nome della Rosa probabilmente pensate prima a Sean Connery e solo dopo a Umberto Eco. Questo perché…