fbpx

Millennial, gen X o gen Z? Siamo onesti, siamo AGE FLUID

20 Novembre 2021
145 Visualizzazioni

«È che i miei amici fanno figli e io amo passare il tempo su TikTok e parlare con lo slang della gen Z, ho gli stessi valori e la stessa ironia, io non penso di essere millennial»

La ragazza (millennial) con cui sto uscendo.

«Certe volte sei proprio un bambino altre volte sembri uscito dagli anni ’60»

Sempre lei

Ecco che questa settimana ho coniato il termine “age fluid”. 

Riassunto dalle puntate precedenti: ci vergogniamo di essere millennial. Chi può permetterselo finisce per definirsi gen Z o zillennial, per salvarsi in calcio d’angolo. La gen Z è figa, rappresentata da Greta, lotta per cambiare il mondo. I millennial? Sono rappresentati da Dj Matrix, cioè bello è ma… 

Sarà pure la connessione 56k ma in sostanza le persone associano alla parola millennial una connotazione negativa.

Ps. Tranquilli se siete abbastanza vecchi e sulla quarantina potete anche spacciarvi per gen X. Oppure? La nostra soluzione: siate age fluid!

Cosa vuol dire age fluid?

Voglio dire, tutte le generazioni hanno delle qualità:

  • Gen Z: voglia di salvare il mondo
  • Millennial: sappiamo ballare la Tektonik
  • Gen X: Cinismo risolutivo
  • Boomer: …

Dobbiamo essere una o l’altra generazione a seconda delle necessità. Come diceva Bruce Lee «sii acqua mia amico». Siamo figli della liquidità moderna ipotizzata dal filosofo e sociolog Zygmunt Bauman… O come dice mio padre, «in tempi di guerra ogni buco è trincea».

Che poi non è proprio una novità, potrebbe essere tutto ricollegato all’analisi transazionale psicologica, dove, in sostanza, vengono individuati tre io all’interno di noi: quello bambino, quello adulto e quello genitore. 

L’età non è quella che hai ma quella che ti senti, non a caso ci sono vari tipi di età, quella biologica e anche quella mentale. Senza volermi prendere tutte le offese dalla comunità LGBTQ+ l’età non è quella matematica ma quella che ci sentiamo addosso. 

Quindi se ti piacciono i video su TikTok tranquillo, sei un gen Z intrappolato nel corpo di un millennial. Non ci sono ancora operazioni per cambiare l’età ma puoi quantomeno cambiare i tuoi vestiti togliendo gli skinny jeans.

Altro ps. Non prendetevela, la mia età mentale è di 7 anni e questo è lavoro minorile.

Leggi anche: