Odiare i figli di tanto in tanto è un peccato mortale o una reazione naturale?

2 novembre 2017
6 Condivisioni 605 Visualizzazioni

Quale è il momento giusto per fare un figlio? Mai!

Diciamocelo chiaramente, amorevoli mamme e papà: avere un marmocchio per casa (soprattutto quando è piccolo, sui 2 anni) è una gran rottura di maroni. E a volte ci ritroviamo a odiare i figli.

Ditelo con noi, liberate le vostre coscienze, non sentitevi colpevoli ma, semplicemente, umani. Odiare il proprio nano una volta a settimana è un diritto che dovrebbe essere sancito dalla costituzione, altro che.

A darci conferma di ciò il video più mitico trovato su YouTube ovvero Piccolo Gumball… Un video verità che la sottoscritta, e qui parlo in prima persona, ha scoperto grazie agli straccia maroni oggetto, e soggetto, di questo post: i figli.

Appiccicati in orario pranzo/cena a YouTube i nani possono far scoprire anche cose buffe che vanno a compensare quei mostruosi video-educational (o simil tali) tipo Johnny Johnny yes papà. Sto Johnny Johnny te lo ritrovi sempre in mezzo alle palle peggio di Despacito… ed è veramente micidiale.

Con il Piccolo Gubmball, invece, si rivivono ghignando i momenti topici di quello che è il tragico destino di chi decide di avere figli.

Un video che tutti i genitori afflitti da stanchezza perenne, che vanno a letto alle ore 21.00 avendo la sensazione che siano e 4 di notte, che detestano il Natale in quanto sinonimo di 300 regali da fare e soprattutto 3k da ricevere e da riuscire stipare in micro camerette di 4×4 mq…insomma un video che tutti i genitori a cui capita di odiare i figli dovrebbero guardare e condividere con chi – senza figli – semplicemente non può capire…

Ecco il video da guardare tassativamente fino alla fine:

Ed ecco le 5 perle di saggezza che regala Gumball a chi si è segretamente ritrovato a odiare i figli:

Perla di saggezza 1
Mamma: Gumball come hai fatto a portare a casa sia sabbia che neve.
perché i nani riescono a fare cose al limite della fantascienza… sempre in negativo ovvio! 

Perla di saggezza 2
Gumball: Cos’è un circo?
Mamma: E’ come la nostra famiglia ma si paga per vederlo.
e qui, in effetti, la verità è che alla fine fanno ridere, i mostri under 1 (metro).

Perla di saggezza 3
Mamma: Finalmente è crollato, svelto dormi fin che puoi.
Gumball: Sveglio di nuovo.
la fate facile voi che non avete figli: per chi ha figli la sveglia – per almeno 3 anni – è alle ore 07.00 per 365 giorni all’anno. non ci sono sabati, domeniche, 1 di gennaio, ponti e feste… e non dite “anche io mi sveglio presto” perché rischiate il linciaggio. Per voi, infatti, il weekend e la vacanza sono relax e NON sveglia all’alba…

Perla di saggezza 4
Mamma: Così non può andare. Pensi anche tu quello che penso io…
Mamma & Papà: Prendiamo una macchina del tempo e impediamoci di fare figli.
e qui si ghigna e basta…

Perla di saggezza 5
Papà: Non si muove da più di 13 secondi…
Mamma: e non c’è pastina attaccata al soffitto…
Papà: Cosa ci sta succedendo?
Mamma: Ci stiamo rilassando per la prima volta dopo 4 anni…
vedi commento  a perla di saggezza 3!

Concludiamo ora con una frase lapidaria ovvero “perché, semplicemente, chi non ha figli NON può capire…”

Ps: cari mamme e cari papà stressate condividete pure questo post verità.

Ed ecco, allora, che un altro post a tema vi potrebbe interessare. Preservativo= no tasse, no figli! LEGGI ANCHE:

Potrebbe interessarti

Ripercorriamo l’anno tramite i principali trend Instagram 2018: perché tutti questi cuoricini?!
Internet
35 visualizzazioni
Internet
35 visualizzazioni

Ripercorriamo l’anno tramite i principali trend Instagram 2018: perché tutti questi cuoricini?!

Anna Giulia Bevilacqua - 14 dicembre 2018

Il 2018 volge al termine ed è arrivato il momento di tirare le somme. Ma, se per la vostra vita…

Difendere Sfera Ebbasta: lo fanno i giornali dei vecchi ed è pubblicità occulta
News
2 condivisioni30 visualizzazioni
News
2 condivisioni30 visualizzazioni

Difendere Sfera Ebbasta: lo fanno i giornali dei vecchi ed è pubblicità occulta

The Millennialist - 13 dicembre 2018

Il cantante di Cinisello è colpevole o innocente nel caso della tragedia di Corinaldo? All'indomani della tragedia di Corinaldo, mancava…

Il nome della rosa significato: ci ricorda che Google non ha tutte le risposte
Arte
11 condivisioni52 visualizzazioni
Arte
11 condivisioni52 visualizzazioni

Il nome della rosa significato: ci ricorda che Google non ha tutte le risposte

Valeria Mangano - 13 dicembre 2018

Se dico Il nome della Rosa probabilmente pensate prima a Sean Connery e solo dopo a Umberto Eco. Questo perché…