fbpx

Masturbazione di gruppo: il modo migliore per conoscere se stesse

T'imbarazza?

27 Marzo 2018
5687 Visualizzazioni

Vi masturbereste di fronte a degli sconosciuti?  E davanti a dei conoscenti o, peggio, a degli amici? Forse l’idea di masturbarsi in pubblico vi disgusta. Probabilmente già il pensiero di rimanere nude in una sala affollata suscita il panico in voi. Eppure, stando ai racconti di chi ha partecipato agli incontri (o workshop) dell’educatrice sessuale Betty Dodson, è un’esperienza che non solo insegna a capire noi stesse e il modo in cui interagiamo con il mondo, ma che può davvero cambiarci la vita.La masturbazione di gruppo è il miglior modo per conoscere se stesse.

Capiamoci. Betty Dodson organizza delle sedute (mooolto costose) nel suo appartamento newyorkese, dove chi vuole partecipare si mette a nudo e si unisce alle sedute di masturbazione di gruppo. Non c’è nulla di pervertito, scandaloso o pericoloso nei racconti di chi l’ha provato. Anzi. Questa “comunità” vuole sconfiggere la vergogna insensata che suscita in noi il sesso, sperimentare questa profonda unione, o meglio sorellanza, che il workshop inevitabilmente crea.

http://

via GIPHY

Ma perché imparare a masturbarsi e a darsi piacere? La mitica Betty Dodson spiega è importante perché le donne si sentono sessualmente dipendenti dagli uomini, come se da sole non fossero in grado di compiacersi. Spesso fingono persino l’orgasmo, che invece dovrebbe essere l’estremo atto di libertà, per gratificare i partner e non ferirli, pur sacrificando il proprio piacere.

Ecco allora come il workshop, grazie a dei particolari esercizi di masturbazione di gruppo, prova a farci scoprire noi stesse. I risultati non sono assicurati. Ma un confronto così intimo c con le altre donne, queste sedute possono aiutare a capire noi stesse. In fondo, sono argomenti poco trattati anche nel ristretto gruppo d’amiche, perchè ci si imbarazza o si ha paura di sentirsi inferiori.  Non è facile lasciarsi andare a un’idea così assurda per noi cresciute in una società dove il sesso è un taboo e l’orgasmo è una vergogna (mi vergogno solo a nominarlo). Eppure mi chiedo la generazione millennial sarà disposta a superare questo enorme limite che abbiamo sin dalla nostra infanzia, per migliorare il futuro femminile?

http://

via GIPHY

LEGGI ANCHE:

Il sesso potenzia gli anticorpi. Verità o tattica degli scienziati morti di f…?

Pussypedia: non ci capisci niente di donne? Almeno capiscine di vagine

Cosa vogliono le donne? Sesso, sesso, sesso. Proprio come gli uomini