Sesso Millennial. Ne fanno di meno? Sei tu, ragazza, che puoi cambiare le cose

6 febbraio 2019
7 Condivisioni 130 Visualizzazioni

YES, you can! Sesso Millennial: ne avevamo già parlato, l’argomento è caldo. Come vivono il sesso i Millennial? Anzi, LE Millennial. Non sembra benissimo, purtroppo. Si dice che siamo disinibite, ci hanno consegnato il primato della prima generazione libera di vivere il letto (o il tavolo della cucina) in maniera leggera, come un piacere fine a se stesso e non necessariamente legato all’amore.

Invece, ahinoi, noi Millennial sentiamo la mancanza di un’adeguata educazione sessuale… ma c’è qualcuno che l’ha fatta davvero a scuola? Io ricordo solo di aver studiato gli apparati riproduttivi nell’ora di Scienze e in maniera molto frettolosa con momenti di imbarazzo della prof.

Ancora peggio, pensiamo di non essere all’altezza delle aspettative del partner: pensiamo di non riuscire a soddisfarlo. E in tante non raggiungiamo l’orgasmo ma forse questo dipende dal fatto che i nostri partner sono così concentrati a cercare la propria soddisfazione e a mostrare la loro virilità che si dimenticano un po’ di noi? Dico per dire… I numeri sono sconcertanti: il 73% delle donne italiane fatica a raggiungere il piacere e il 20% non lo raggiunge mai o molto raramente (dati Doxa).

Sono i dati emersi da un’analisi di MySecreteCase il sito di e-commerce di sex toys che lo scorso ottobre aveva lanciato la web serie Millennial Sex e sessioni di domanda-risposta su Instagram con una sessuologa e psicologa per rispondere alle domande più frequenti sul sesso. Esempi di argomenti sesso Millennial trattati: masturbazione come farla, i sex-toys nelle coppie, il clitoride and etcetera

Visto il successo, gli appuntamenti su Instagram con la dottoressa verranno replicati. Pare che ci siano ancora troppi dubbi nella nostra generazione, forse addirittura troppi tabù. E in effetti le domande più frequenti sembrano piuttosto banali:

È normale masturbarsi?

Esiste il punto G?

Non raggiungo l’orgasmo: che problema ho?

Come posso osare di più?

Sono questi i dubbi che attanagliano di più le ragazze tra i 18 e i 35 anni, ma non solo. Ma se trovate sconfortanti queste domande, c’è di peggio. Secondo una ricerca fatta dall’University College di Londra (e pubblicata qualche mese fa sul sito The Indepent) i Millennial fanno meno sesso rispetto alle generazioni precedenti e perdono la verginità più tardi. Gli studiosi dicono sia colpa della pornografia e della cultura dell’ipersessualità che alimenta la paura dell’intimità.

È questo il male moderno a proposito di sesso Millennial: la paura dell’intimità. Blocca i più giovani dal provarci con una ragazza “vada come vada”, terrorizza quelli più grandicelli dall’impegnarsi perché “voglio una vita rock’n’roll per non girarmi indietro e pensare che vita noiosa ho avuto” – sì, mi è stato detto proprio così.

Ragazze, è tutto nelle nostre mani! E già che ci siamo facciamo un giro su MySecretCase…

 

LEGGI ANCHE:

Wasting my young years testo: adatto alla masturbazione come dicono?

Come avere un orgasmo più intenso? La prima video-guida al piacere per ragazze Millennial

Usate i sex toy degli Avengers per trasformarvi in supereroi dell’orgasmo!

Effetto preservativo: una cosa utilissima di cui faremmo volentieri a meno