Quelli che girano nudi per casa sono più intelligenti degli altri, dice la scienza

3 giugno 2017
3082 Visualizzazioni

Hai la tendenza a toglierti immediatamente i vestiti appena varchi la porta? Il vostro modo preferito per rilassarsi è girare nudi per casa e poltrire senza nulla addosso? Bene, secondo la scienza e la psicologia, questa propensione per la nudità domestica potrebbe parlare della vostra intelligenza.

In un nuovo documento pubblicato in Personalità e Differenze Individuali, i ricercatori Benjamin P. Chapman e Lewis R. Goldberg hanno studiato un insieme di dati degli anni Novanta che utilizzava la scala di personalità Big Five – uno dei modi più popolari e riconosciuti per valutare la personalità degli individui. La Big Five scompone la personalità in cinque fattori: estroversione, coscienziosità, nevrosi, voglia di sperimentare (che viene utilizzato in modo intercambiabile con l’intelligenza) e gradevolezza. I partecipanti allo studio hanno preso parte ad un test della Big Five e hanno risposto ad alcune domande associate all’ Approccio Atto-Frequenza – in pratica si tratta di identificare la loro frequenza nel prendere parte ad attività mondane nella vita quotidiana. Chapman e Goldberg hanno effettuato dei calcoli con i dati per determinare un elenco di comportamenti più strettamente collegati con le caratteristiche della Big Five.

L’individuazione più rilevante era all’interno della categoria dell’intelletto. Gli intervistati con intelletto superiore, o più voglia di sperimentare, erano più propensi a girare nudi per casa. Inoltre, le stesse persone che si rilassavano stando senza vestiti, quindi quelli con un alto intelletto, erano soliti a consumare colazioni piccanti, acquistare cibo biologico e a non essere estremamente tifosi di una squadra sportiva in particolare.