Tradimenti estivi: tutta colpa del sole e della sua azione sull’organismo

Avatar
18 Luglio 2019
740 Visualizzazioni

È vero che l’estate è la stagione dei tradimenti? Potrebbe sembrare un luogo comune, eppure, sembra essere un vero e proprio trend. Da un punto di vista organico, il ruolo centrale lo ricopre il sole. Che abbassa i livelli di melatonina aiutandoci a uscire dal letargo invernale, e aumenta la produzione degli ormoni responsabili del desiderio sessuale. A quanto pare i tradimenti estivi sono una realtà.

Di per sé, inoltre, l’estate rappresenta quel periodo dell’anno durante il quale ci sentiamo più leggeri e più liberi. Le vacanze ci permettono di alleggerirci dalle responsabilità che ricopriamo abitudinariamente, siamo molto più spesso di buon umore e, viaggiando, abbiamo maggiori possibilità di conoscere persone nuove.

Lo stesso vale per chi rimane in città, magari da solo. Perché la solitudine, dopo un po’, sembra ricercare compagnia.

Ma c’è tradimento e tradimento: se da un lato l’uomo è più sensibile alla vista e si lascia travolgere dalle più improbabili fantasie alla vista di gambe nude e spalle scoperte, la donna potrebbe ricercare il conforto tra le braccia di un altro uomo soprattutto quando non soddisfatta della relazione che ha.

Secondo una ricerca condotta dall’Istituto di Evoluzione Sessuale, l’80% delle persone prese in esame (un campione di tremila persone tra i 18 e i 50 anni) dichiara di vivere l’estate come un periodo più affine ai tradimenti.

ProntoPro, il marketplace numero uno in Italia, ci permette di fare un’analisi di quelle che sono le prestazioni professionali più richieste. L’intervento di un consulente matrimoniale viene richiesto 4 volte in più rispetto alla consulenza di un wedding planner.

Altra prestazione piuttosto gettonata è quella dell’investigatore privato: il 70% delle attività richieste sono focalizzate sulle indagini a persona.

E voi? Come vivete il periodo estivo da un punto di vista sentimentale?

Per ovviare a tutto ciò, comunque, potrebbe anche essere divertente organizzare le vacanze estive insieme al proprio partner.

LEGGI ANCHE:

Ostentare l’amore su Facebook: il troppo (social) stroppia (la realtà)

Flirtare in chat è tradimento? Forse no: a volte preserva da quello fisico

Ambiente e psicologia Millennial: quanto ci hanno influenzato i genitori?