Catalogo dei MILLENNIAL #59: Cristina Chiabotto. La tua enciclopedia dei millennial

Avatar
28 Novembre 2019
293 Visualizzazioni

Chi è Cristina Chiabotto, da Miss Italia al debito da 2,5 milioni

NOME Cristina Chiabotto
LUOGO NASCITA Moncalieri (Torino)
DATA NASCITA 15 settembre 1986
SETTORE Televisione
NAZIONALITÀ Italiana
MILLENNIAL FACTOR Narcisista

Chi è

«’Piacere, Cristina‘. È quello che dico ogni volta, che mi presento ad una persona. Immancabilmente mi sento rispondere ridendo: ‘Certo, so benissimo chi sei‘». Già! Cristina Chiabotto esordisce così la propria biografia sul suo sito personale. E per fortuna non è scritto in terza persona, perché altrimenti ci sarebbero stati gli estremi per parlare di Sindrome da Hubris.

Ma allora, «immancabilmente», chi è la Chiabotto? Per dirla in sintesi estrema, Cristina è quella nota showgirl sulla cresta dell’onda da quando a soli 18 anni venne incoronata Miss Italia e che nel tempo ha ciondolato su Rai, Mediaset e Sky, facendo anche un po’ di Radio e alcune pubblicità con un uccellino e l’allora capitano della sua squadra del cuore, Alex Del Piero.

Oppure no. Cristina Chiabotto è quella presentatrice televisiva, con un sorriso tra i più memorabili nel suo giro, finita ancora una volta su tutti i giornali ma nella sezione sbagliata, a novembre 2019, perché ha richiesto e ottenuto la procedura di liquidazione prevista dalla legge ‘salva-suicidi’: aveva debiti per quasi 2,5 milioni di euro col fisco.

La millennial piemontese, di certo, è l’una e l’altra. Quella che ha lavorato allo Zecchino d’oro, al Festival di Sanremo, a Scherzi a parte, a Controcampo, al Festivalbar, a Le iene, per citarne alcuni. Quella fidanzata per anni con l’attore Fabio Fulco e convolata a nozze da fiaba con l’imprenditore Marco Roscio.

Ma è anche quella che – a quanto pare – dovrà vendere un paio di negozi che possiede per saldare una minima parte del maxi debito accumulato negli anni 2008-2013, visto che non risulta avere intestato quasi nulla di più. Quella controllata e ‘pizzicata’ dalla guardia di finanza. Loro sì, i finanzieri, le avranno risposto, forse perfino ridendo: «Certo, sappiamo benissimo chi sei».

Cristina Chiabotto sui social:

Instagram
Facebook
Twitter

Leggi anche: