Catalogo dei MILLENNIAL #21: Emma Marrone. La tua enciclopedia dei millennial

Avatar
26 febbraio 2019
5 Condivisioni 187 Visualizzazioni

Chi è Emma Marrone, la cantante millennial della porta accanto

NOME Emmanuela Marrone (Emma Marrone)
LUOGO NASCITA Firenze
DATA NASCITA 25 maggio 1984
SETTORE Musica
NAZIONALITÀ Italiana
MILLENNIAL FACTOR Creativa, Precaria, Determinata

Chi è

Emma Marrone sta al piccolo schermo come Chiara Ferragni sta ai social network. La sua carriera da musicista le ha regalato grandi soddisfazioni proprio a partire dalla televisione: il suo vero trampolino di lancio, un po’ come per la fashion blogger lo sono state le reti online.

Dotata di un talento naturale, l’artista salentina – anche se nata in Toscana ha poi vissuto fin da giovanissima in provincia di Lecce, sua terra d’origine – ha sfruttato al meglio ogni possibilità che la tivù le ha messo davanti. Un aspetto che la rende molto affine ai talenti della precedente generazione ma che non per questo l’allontana dal suo essere millennial, in equilibrio perfetto tra gli eccessi da star e la semplicità da ragazza della porta accanto. Emma è l’una e l’altra, con naturalezza.

La televisione, dicevamo. Il suo primo contratto con una etichetta discografica, la Universal, arriva nel 2003 grazie alla vittoria in un programma su Italia 1: Superstar Tour. Con altre due ragazze – per contratto – fondano le Lucky Star ma il trio non va come sperato. Sono anni di gavetta per lei, precaria ma inflessibile: tra la musica e il lavoro come commessa.

Nel 2009 arriva ancora la tivù con Amici di Maria De Filippi su Canale 5. E’ la volta giusta. La cantautrice trionfa e non si ferma più, come aveva fatto mesi prima con un tumore a utero e ovaia. Ad Amici, poi, tornerà a più riprese come ‘big’ ma anche come direttrice artistica dei nuovi allievi. In mezzo vari successi, tanto pubblico e poi Sanremo, un secondo e un primo posto nel giro di un biennio, e perfino valletta di Carlo Conti durante l’edizione 2015.

Merito anche del suo primo vero talent scout: il padre Rosario, chitarrista. E’ lui a vedere che nella figlia c’è una stella da innalzare sul palco e fin dai 9 anni comincia a ingaggiarla come vocalist per i suoi gruppi. Solo dopo arriva il resto, gossip incluso. Perché anche in fatto di cuore il mondo televisivo continua a marcare il passo della vita di Emma Marrone: Stefano De Martino, ballerino di Amici, che prima la tradisce e poi la molla per Belen Rodriguez. L’attore Marco Bocci, oggi sposato con Laura Chiatti. E il calciatore Fabio Borriello.

Storie paparazzate ma finite. Come sembra terminata la vicenda nella quale la cantante è stata tirata in ballo a febbraio 2019 da Massimiliano Galli, politico iscritto alla Lega ma espulso dopo gli insulti sessisti. Al messaggio pronunciato da Emma durante un concerto al Palasele a Eboli (Salerno) – «aprite i porti» – il consigliere comunale di Amelia (Terni), aveva risposto così in un post su Facebook: «Faresti bene ad aprire le tue cosce facendoti pagare per esempio».

La risposta? Sempre dal palco del concerto successivo, ad Ancona: «Non voglio attaccare nessuno, ma voglio continuare a fare quello che ho fatto da dieci anni, cioè utilizzare il mio palco per parlare e combattere ogni forma di violenza, omofobia, razzismo. Voglio parlare di amore e accoglienza. La musica deve essere un momento di aggregazione e non di odio e divisione. Esprimo il mio pensiero con pacatezza e senza offendere nessuno. E non risponderò con le offese, non sarò mai come voi», le parole commosse di Emma Marrone, donna libera.

Emma sui social:

Twitter
Facebook
Instagram

LEGGI I PROFILI DEGLI ALTRI MILLENNIAL:

Chi è Mahmood

Chi è Malika Ayane