Lido Buona Ventura

Condividi anche su:

Il vento tipico delle coste salentine scorre qui come un’onda che il Buena Ventura ha saputo ben cavalcare: surf, windsurf e tutto ciò che fa rima con mare sono tra i servizi proposti dallo staff. Per chi non sa surfare, ci sono addirittura i corsi per imparare.

Certo, chi preferisce le nuotatine tranquille o chi ama spaparanzarsi al sole in stile leone marino c’è sempre qualche occasione: frutta fresca e cibi tradizionali al bar e, di notte, i mega aperitivi sotto l’ombra della luna che a fine settimana esplodono in una grande festa, il “Sabatone”, famosa in tutta la zona.

La spiaggia è bianca e morbida, ma evitare i surfer in “rientro arzillo dal mare” è l’unico, sopportabile, impedimento a una passeggiata “on the sand” davvero romantica. Da notare: le notti riecheggiano, quasi tutte, di musica indie-rock.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

5 × 1 =