fbpx

Lo smartwatch è l’orologio che serve ai millennial?

16 Giugno 2021
767 Visualizzazioni

Questo watch prende sul serio le esigenze del consumatore moderno.

È sempre attivo, può essere personalizzato e si concentra su salute e fitness. Potrebbe essere il rivale che Apple sta aspettando da un po’. Proprio come Apple Watch, OPPO Watch è disponibile in un’ampia gamma di colori e differenti materiali per il cinturino. Lo stile è facile da cambiare a seconda dell’umore o dell’occasione. Il quadrante dispone di intelligenze artificiali che si adattano all’outfit grazie all’App HeyTap Health. Cambia stile a seconda dei colori che la persona indossa al momento.

Caratteristiche tecniche dello smartwatch Oppo

OPPO ha uno schermo flessibile a doppia curvatura 3D che amplifica e migliora la visuale. Lo smartwatch è disponibile da 41 o 46 mm, con un display AMOLED di 1,81″ per 360px. La curvatura del design lo rende esteticamente piacevole da qualsiasi angolazione. Scolpito in lega di alluminio serie 6.000, è disponibile anche in finitura nera. Ha una capacità di memoria pari a 8GH e la batteria può durare fino a 20 giorni.

Smartwatch amico dello sport

OPPO Watch monitora gli allenamenti grazie al tracker di Google Fit. Fornisce workout di 5 minuti e consigli in tempo reale per una routine sana. I programmi di allenamento sono pensati per chi è già un’atleta, ma anche per chi vuole semplicemente mantenersi in forma. Grazie a cinque potenti sensori sul retro, lo smartwatch osserva la corsa, la camminata, il nuovo, la bicicletta. E tante altre attività. Permette di tracciare percorsi, di allenarsi con temperature estreme e di immergersi fino a 50 mt. Un personal trainer al polso.

OPPO si concentra sul benessere

“Senza stress” è il motto di OPPO. Offre una gamma di app che controllano e suggeriscono lo stato psico-fisico della persona. Dal controllo del sonno al rilevamento del battito cardiaco, OPPO assicura precisione ed efficienza quando si tratta di rilevare dati così privati. Gli esercizi di respirazione e le tecniche Yoga sono accuratamente spiegate dal vocal coach del dispositivo e aiutano a trovare 5 minuti di pace interiore anche durante una giornata frenetica.

Cosa dice chi lo ha comprato

Dopo una settimana dall’acquisto i consumatori confermano la durata della batteria. Copre tranquillamente l’intera giornata di utilizzo. Attivando la modalità di risparmio energetico (consigliabile quando si raggiunge il 20 per cento di batteria residue) lo smartwatch può durare giorni, anche se con funzionalità ridotte. Però continua a monitorare il battito cardiaco e lo stato del sonno. Tuttavia sono capitate discrepanze fra il monitoraggio in tempo reale dello sport e il backup successivo dei dati riguardanti l’attività fisica.

La funzione che gli utenti preferiscono è quella delle Notifiche. OPPO non ne salta una. Ottima anche la connessione con Whatsapp e Telegram: rispondere subito ai messaggi diventa smart. Anche il GPS ottiene riscontri positivi Non fa miracoli ma è piuttosto preciso, anche se consuma molta batteria.

Le chiamate sono invece più difficoltose perché lo speaker, per quanto forte durante i messaggi vocali, risulta comunque troppo debole per una telefonata lunga. È naturalmente più che sufficiente per una conversazione d’emergenza, a patto che intorno ci sia abbastanza silenzio.

Leggi anche: