fbpx

Le leggi che attraggono la moda verso l’arte. Sisley alla Milano Fashion Week

23 Febbraio 2023
1202 Visualizzazioni

Laws Of Attraction è la campagna Spring Summer 23 lanciata da Sisley a ridosso della Fashion Week milanese. Un evento di moda che strizza l’occhio all’arte contemporanea rinnovando l’immagine del brand.

Sisley alla Milano Fashion Week

Il party-evento di lunedì 20 febbraio si è svolto in una location tanto esclusiva quanto inaspettata: i Tunnel della Stazione Centrale di Milano. L’idea cardine era quella di ricreare l’atmosfera di una galleria d’arte contemporanea, all’interno della quale sono state esposte le gigantografie delle immagini-campagna affiancate da una scultura di due metri che ritrae Iris Law plasticamente sdraiata su una lussuosa limousine.

Due interpreti d’eccezione

Proprio Iris Law, insieme Xavier Serrano, è stata la grande star di questo evento-lancio che punta a giocare con i concetti di realismo e di artificio.

Autentici, sensuali, sicuri di sé. Negli scatti di Drew Vickers i due giovani modelli incarnano i valori e i codici estetici del marchio Sisley. Con gesti allusivi e plateali e ritratti in atteggiamenti intimi, i due modelli provocano e soprendono, attirando l’attenzione degli spettatori su capi semplici ma altrettanto stilosi in pelle nera e denim, essenziali per entrare appieno nel lifestyle Sisley.

“Mi sono sentita a mio agio nei panni della donna Sisley,” cdice Iris Law, “a lei, come a me, piace dominare e sedurre, ma con ironia, senza prendersi troppo sul serio”.

Sisley alla Milano Fashion Week

Una campagna itinerante

Nei giorni successivi al lancio, l’installazione di Sisley con protagonista Iris Law in equilibrio sulla limousine viaggerà per le strade Milano e poi per quelle di Firenze, portando la provocazione di Sisley a diretto contatto con il pubblico dei consumatori.

Ad attrarre i passanti sarà proprio la grande opera in silicone realizzata dalle mani esperte di artigiani italiani, che da un lato si rifà alla corrente dell’iperrealismo e dall’altro ne scombina volontariamente le premesse, giocando con le proporzioni e con il concetto di icona e reinterpretando le leggi cardine del mondo della moda.

Leggi anche: