fbpx

Il second hand su Instagram va alla grande, specialmente quello luxury

12 Settembre 2023
503 Visualizzazioni

Spopola la moda luxury su Instagram: i profili “second hand” dedicati a capi e accessori di lusso conquistano il social e, ovviamente, il suo pubblico. Sono per lo più donne le principali acquirenti: acquistare un capo vintage non è mai stato così semplice!

Non c’è niente da fare: il bello piace e piace sempre. Ogni giorno che passa, ogni secondo che viviamo in questo mondo impazzito, ci sono miliardi di persone che fanno shopping e amano farlo. C’è chi preferisce il fast fashion perché più accessibile, chi ama perdersi tra le bancarelle di un mercato di paese ricercando la migliore offerta, chi vuole sempre e comunque essere sul pezzo in fatto di tendenze e chi invece è tutte queste cose messe insieme. Perché sì, possiamo essere anche tutte queste cose messe insieme e non c’è niente di male. A prescindere dai gusti personali, la moda ci accompagna quotidianamente: attraverso i nostri vestiti comunichiamo qualcosa.

In tutto questo marasma, c’è un fenomeno che negli ultimi tempi sta prendendo sempre più piede, soprattutto sui social. Accanto alle applicazioni dedicate alla vendita di abbigliamento usato (pensiamo a Vinted, Depop, Vestiaire Collective etc.), c’è Instagram a riscuotere un certo successo per quanto riguarda la moda second hand luxury.

moda-luxury-instagram-second-hand-jpg

Su Instagram la moda di lusso diventa un trend: cura nei dettagli e progetti sempre più in espansione

La moda è a portata di click, anche su Instagram. Siete appassionate di borse luxury, di modelli introvabili ultra vintage? I progetti dedicati al second hand sono seguitissimi e il lavoro che c’è dietro è immenso. Attenzione ai dettagli, costruzione di una strategia giusta, fotografie che invitano all’acquisto, coerenza visiva e tutto ciò che un fashion project richiede.

Profili come Pretty little things (@secondchanceistheway) e Granny Vintage Shop parlano di moda e fanno moda a 360°. Borse, scarpe, cinture: sono questi i prodotti maggiormente esposti in tali pagine e sono proprio questi a essere i più venduti. C’è Dior, c’è Balenciaga, c’è Prada, Gucci, Louis Vuitton, Jacquemus, Margiela e chi più ne ha più ne metta.

Si respira luxury sotto ogni post e la cosa, a quanto pare, piace moltissimo.

La prassi è quasi sempre la medesima: foto, info in Direct, acquisto. Se è presente un sito-web, la dinamica si fa ancora più semplice e più rapida, ma in linea di massima la parola complicazione non esiste.

Non solo vendita diretta: la moda luxury acquista e ricerca capi per voi

Acquistare moda luxury second hand su Instagram è semplice, ma è semplice anche venderla. I profili che si occupano di vendite fashion, infatti, molto spesso offrono anche un servizio di “acquisto” da parte del pubblico. Se, ad esempio, avete una borsa di lusso da vendere, questi profili possono acquistarla da voi e darvi, ovviamente, un compenso. Il processo di per sé è molto semplice, ma quando si tratta di prodotti luxury è giusto che ci sia un ottimo controllo qualità del prodotto stesso: occhio ai difetti, all’usura e a tanti altri piccoli dettagli che in fase di acquisto fanno la differenza.

Il lusso second hand su IG diventa anche un modo per fare ricerca e divertirsi. Capita infatti che oltre alla vendita e all’acquisto, tali profili si impegnino anche a ricercare per voi un determinato capo, una data borsa o un dato paio di scarpe: vi basterà fornire le caratteristiche e attendere, al resto ci penserà la persona incaricata e i vostri desideri saranno esauditi.

Stiamo parlando sempre di accessori di alta moda, dunque aspettiamoci prezzi adeguati: sì ai ribassi, ma non speriamo in sconti impensabili. Sempre di Dior, Gucci, Prada stiamo parlando.

La moda attrae sempre e i social contribuiscono a rendere tale attrazione ancora più accessibile: luxury o non luxury, il fashion world non si esaurirà mai.

Leggi anche: