Cinque modi per utilizzare un VPN che probabilmente non conoscevi

4 Agosto 2022
88 Visualizzazioni

L’aiuto di una rete VPN, una Rete Privata Virtuale, ti permette di proteggere la tua attività online da occhi indiscreti.

Attraverso un sistema basato sulla crittografia, la VPN nasconde la tua identità e la tua posizione, rendendoti “invisibile”. In questo modo i tuoi dati e l’insieme di tracce che lasci online vengono protetti e cancellati, così da renderti invulnerabile agli attacchi.

Chi non ha mai utilizzato una rete VPN potrebbe considerarla superflua, un’aggiunta poco importante alla propria attività di navigazione online. Eppure esistono diversi vantaggi automaticamente connessi all’uso di una rete VPN che potrebbero farti cambiare idea.

Oggi, scopriremo insieme 5 modi alternativi per utilizzare un VPN, per convincerti a concedere una possibilità a questo nuovo sistema.

Accedi ai contenuti geo-bloccati

La prima cosa che puoi fare grazie alla tua rete VPN è accedere ad una lunga serie di contenuti geo-bloccati. Le reti VPN aiutano a mascherare la tua posizione, e riescono a farti sembrare in un posto mentre invece sei da tutt’altra parte. In questo modo ingannano i sistemi e ti permettono di accedere anche a contenuti geo-bloccati.

Il caso più semplice è quello di Netflix, che propone librerie differenti a seconda del luogo di connessione. Sfruttando la rete VPN potrai ampliare la tua libreria, accedendo ad un numero superiore di contenuti.

Torrent anonimo

Negli ultimi anni abbiamo assistito a una lenta decadenza del torrenting, diventato sempre più complesso e sottoposto a dure restrizioni. Mano a mano, il torrenting ha smesso di essere sicuro, almeno in termini di sicurezza e privacy. Non ha perso la propria funzionalità nel riuscire a condividere facilmente file di grandi dimensioni, ma è diventato meno sicuro. Quando scarichi o invii un torrent, il tuo indirizzo IP è visibile a chiunque altro sia connesso al servizio, esponendoti a un potenziale pericolo. L’aiuto di una VPN ti protegge in ogni momento dell’utilizzo, allontanandoti dal rischio.

Protezione dalle reti Wi-Fi pubbliche

Le reti Wi-Fi pubbliche hanno lo stesso problema di sicurezza dei torrent: non sono in grado di proteggere i tuoi dati nel modo giusto e possono cedere informazioni anche a potenziali malintenzionati. Per questo hai bisogno di una rete VPN in grado di crittografare la tua navigazione online e proteggerti dall’esterno.

Fai attenzione quando ti colleghi alle reti pubbliche! Attiva sempre la VPN per evitare problemi e allontanare il rischio di clonazione dei dati.

Risparmia online

Così come i contenuti delle piattaforme streaming cambiano in base al posto in cui ci troviamo, lo stesso vale anche per i prezzi. Acquistare dal paese di produzione è decisamente più economico e vantaggioso e potrebbe portarti a risparmiare significative somme di denaro. La rete VPN ti aiuta a cambiare la tua posizione e spostandola nel luogo d’interesse per permetterti di approfittare degli sconti e dei prezzi più bassi.

Annulla il pericolo degli hacker

L’ultimo vantaggio naturalmente connesso all’uso di una rete VPN è quello che riguarda la possibilità di proteggersi dagli hacker.
Nascondendo i dati e l’attività di navigazione online, il VPN ti protegge dagli hacker e da chi vuole clonare i tuoi dati. Potrai pagare online senza timori e senza rischi, potrai inviare e ricevere file importanti senza problemi, certo di essere protetto da qualsiasi influenza esterna.

Leggi anche: