Come diventare paparazzo o istruttore di bot grazie a 5 funzioni iPhone che scopri sempre tardi

7 giugno 2017
12 Condivisioni 399 Visualizzazioni

È scientifico: le funzioni iPhone più utili in assoluto le scopri quando è troppo tardi perché hai già ordinato la versione successiva. Per esempio che Siri, l’assistente più svagata e permalosa, può essere corretta a comando, ma soprattutto che i tasti volume ti possono trasformare in un paparazzo implacabile.

1 Correggere la pronuncia di Siri

Se la tua “assistente digitale” pronuncia qualcosa in modo inappropriato, la puoi correggere dicendo “così non si pronuncia” . A quel punto ti verranno proposte diverse opzioni tra cui scegliere quella corretta. A volte Siri risponde in maniera piccata, ma non fatevi commuovere.

2 Carica la batteria più velocemente in modalità aereo

Uno dei principali vantaggi di adoperare questa modalità è la disattivazione della rete wireless, che permetterà al tuo iPhone di raddoppiare i tempi di ricarica.Chiaramente finché non disabiliterai la modalità aereo non potrai più ricevere chiamate o SMS. Per ora…

3 Puoi scoprire quanti aerei stanno volando su di te

Ecco un’altra funzione iPhone che probabilmente non conoscevi. Se hai Siri prova a chiedere: «Quanti voli ci sono su di me?». A quel punto potrai visualizzare tutti i voli che in quel momento stanno sorvolando la tua zona. Il che, se se uno è sospettoso, può essere pericoloso: occhio a dire che il tuo volo è in ritardo. Per i più infoiati: scarica l’app Flight radar 24.

4 Scuoti l’iPhone per annullare il testo

Hai fatto un errore durante la digitazione di un testo? Nessun problema, l’opzione Agita per annullare (Shake to Undo) è sicuramente abilitata sul tuo smartphone. Scuoti il telefono un paio di volte e visualizzerai la finestra che ti permetterà di cancellare l’ultima azione. Tinovisti goffi avvisati.

5 Scatta foto utilizzando i pulsanti del volume

Ecco una cosa che difficilmente scoprirai digitando su Google “come diventare paparazzo“: Se devi scattare una foto ma ti viene scomodo o sconveniente farlo dal touchscreen, puoi usare direttamente le funzioni iPhone relative ai tasti del volume che vantano una posizione piuttosto comoda durante la modalità fotocamera. Aspettate il più possibile prima di passare a EarPod: anche i pulsanti volume di auricolari con il filo permettono di scattare in modalità “servizi segreti”.

Warning! Rispettate sempre le norme sulla privacy, siate sempre gentlemen al massimo goliardici e mai stalker!

Leggi anche:

Auguri alle GIF, l’elemento di cazzeggio più amato dai millennial

Potrebbe interessarti

Maturità 2018, le tracce e il toto-tema in un sondaggio
Appuntamenti
3 condivisioni24 visualizzazioni
Appuntamenti
3 condivisioni24 visualizzazioni

Maturità 2018, le tracce e il toto-tema in un sondaggio

Mathilde Smith - 19 giugno 2018

«Cosa vorresti che ti chiedessero?». «Speriamo mi chiedano l’argomento a scelta». «Perché non esce una traccia su Alessandro D’Avenia?». Maturità…

Fare il bagno in acqua fredda: dimmi come ti immergi e ti dirò chi sei. Il tipo da tuffo vs il tipo che si abitua.
Lifestyle
2 condivisioni50 visualizzazioni
Lifestyle
2 condivisioni50 visualizzazioni

Fare il bagno in acqua fredda: dimmi come ti immergi e ti dirò chi sei. Il tipo da tuffo vs il tipo che si abitua.

Mordeicani Richler - 19 giugno 2018

Fare il bagno in acqua fredda: il mondo spaccato in due. Da una parte i “quelli che si abituano”, gli…

Ecco perché il parcheggio cicogna distruggerà la specie umana
Cultura
8 condivisioni73 visualizzazioni
Cultura
8 condivisioni73 visualizzazioni

Ecco perché il parcheggio cicogna distruggerà la specie umana

The Millennialist - 18 giugno 2018

Risse, insulti, scene apocalittiche. Il parcheggio rosazzurro con il volatile porta-poppanti si può rivelare una tragedia per il mondo. Ecco…