Ambizioni: 50 modi per avere più follower su Instagram del raviolino figlio della Ferragni

Pesce Pilota
26 Marzo 2018
1752 Visualizzazioni

Un giorno ti svegli e scopri che il figlio di Fedez e Ferragni è stato fatto nascere con tre settimane di anticipo per evitare che avesse smagliature o altri difetti da povero. Ma ormai ti sei abituato a queste follie. Cercando nel web ti imbatti nel profilo del piccolo Leone Lucia e scopri una cosa che invece ti fa ancora imbestialire, una cosa inaccettabile: in soli tre giorni questo raviolino ha già più follower su Instagram di te, per la precisione 13.000. Quando tu, che sei iscritto al social da prima che inventassero lo smartphone, ne hai sì e no 500.

 

Inizi a pensare che questo sia un affronto e crei una strategia di Web Marketing da fare invidia al resto del mondo. Ma come fai ad aumentare i tuoi follower su Instagram senza essere minimamente famoso?

01 – Il primo è il trucco più banale al mondo, tutti lo sanno ed è come fare il mendicante alla fermata Duomo della metro di Milano. Quindi inizia a pubblicare foto e mettere hashtag tipo #like4like #picoftheday #ff e via dicendo, sembrerai un ritardato a chi legge i tuoi hashtag, ma un po’ funziona. Probabilmente perché fai tenerezza.

02 – Metti like a caso tra le foto che vedi tra i suggerimenti. Aristotele ha detto che per ogni 100 like guadagni in media 6.1 follower. Se non hai niente da fare, non andare su PornHub: piuttosto metti like a random.

03 – Apri un sondaggio su Instagram. Il modo più semplice è porre la domanda “Ti piace…?” e vedrai che il popolo babbeo dei follower su Instagram ti seguirà.

04 – Promuovi il tuo profilo ovunque, pure su Badoo. La gente arriverà da tutti i fronti.

05 – Come detto nel punto 2 interagisci con gli altri utenti mettendo like e commenti a raffica.

06 – Utilizza hashtag popolari per aumentare i tuoi seguaci. Qualche consiglio? #love #tbt #instagood…e poi cercateli su Google.

07 – Pubblica foto alle 2 o alle 17. Non si sa bene il motivo ma i trend dicono che si ha maggiori possibilità durante quegli orari.

08 – Segui gente che usa maggiormente gli hashtag da “mendicanti” (i già citati #like4like #follow4follow): qualcuno ti ricambierà.

09 – Qualità, non quantità. Carica foto di qualità, che di quello che mangi i tuoi follower su Instagram si sono rotti le palle. E anche noi.

10 – Usa il filtro Mayfair, sembra essere il filtro che ha più successo.

11 – Aumenta l’engagement inserendo domande all’interno della descrizione della foto.

12 – Non si è conoscenza del fortuito motivo per il quale la domenica attiri più like e follow, ma voi non siete qui per capire, siete qui per replicare acriticamente, come dei tossici, le strategie che vi facciano aumentare  follower su Instagram. Quindi, postate più spesso di domenica.

13 – “Ricorda sempre dove stai andando e da dove provieni e i tuoi follower su Instagram cresceranno automaticamente” (cit. Osho).

14 – Assicurati che la tua bio sia completa di nozioni rilevanti, es. numero di telefono, profili dei social vari e tante cose che noi non ti abbiamo mai chiesto.

15 – Come già detto, usa call-to-action per richiamare l’attenzione dei tuoi futuri follower.

16 – Continua a postare foto, non avere paura. Purché queste foto siano di qualità: per le foto di bassa qualità ci sono le storie.

17 – Segui gli utenti suggeriti. Se non sai come fare cambia Social Network.

18 – Se utilizzi il servizio Piqora potrai vedere quali foto provocano il maggior engagement. Prova ad imitare il trend.

19 – Geolocalizzati sempre, regala la tua posizione alla CIA e ad altri servizi segreti. A meno che tu non sia un ricercato.

20 – Sai che puoi schedulare le pubblicazioni? Se usi il servizio Later puoi impostare la data e l’ora di pubblicazione.

21 – Instagram si basa sugli engagement, perciò segui, commenta e metti mi piace regolarmente per puntare i riflettori su di te.

22 – Con PicFrame puoi creare dei collage di foto o video. Non serve aggiungere altro direi.

23 – Se hai un amico influencer puoi sempre chiedergli di taggarti o di menzionarti. PIOGGIA DI FOLLOW!!

24 – Si dice che il colore blu su Instagram attiri l’attenzione molto di più, quindi posta cose blu.

25 – Oltre a pubblicare la domenica, pubblica frequentemente pure il mercoledì. Potrebbe funzionare.

26 – Usa la parola “commenta” o “comment” nella tua descrizione per avere maggiori interazioni con il tuo post.

27 – Mettici la faccia, nelle tue foto, a meno che tu non sia Super Sloth.

28 – Tagga “persone importanti” nelle tue foto per darti delle arie e aumentare i tuoi follower su Instagram.

29 – Più le immagini sono luminose più la gente interagirà. Vedete un po’ voi quindi.

30 – Crea un hashtag che ti contraddistingua in modo che la gente possa identificarti. Tipo #gnoseologia.

31 – Se hai un brand o un’azienda condividi foto del “Making of”. Alla gente non piace farsi i propri interessi e vuole sempre scoprire cosa c’è sotto.

32 – “Ospita” degli influencer a postare sul tuo profilo Instagram. Vedrai quanti nuovi seguaci avrai.

33 – Ri-posta immagini in cui sei stato taggato per aumentare l’interazione tra due persone.

34 – Se sei veramente bravo/a a scattare…evita di mettere i filtri. La realtà garantisce più interazione.

35 – Se gestisci un profilo aziendale puoi pensare di condividere il tuo profilo Instagram tramite una newsletter.

36 – Per aumentare i tuoi follower su Instagram promuovi il tuo username ovunque puoi.

37 – Segui tutti i tuoi amici di Facebook su Instagram per ricevere dei “followback”.

38 – Usa immagini con bordi per avere più interazioni.

39 – Racconta una storia sotto il tuo post e, se non li hai addormentati, riceverai tanti follow.

40 – Sei andato ad un concerto o ad un evento importante? Tagga i maggiori influencer per ricevere attenzioni.

41 – Se usi tool online come Iconosquare puoi tracciare quante interazioni hanno avuto i tuoi post. Magari prima aumenta un po’ il numero di follower su Instagram.

42 – Puoi utilizzare un tool come Aviary per modificare ulteriormente la tua immagine.

43 – Se usi la parola “like” nella tua descrizione poi i like arrivano davvero.

44 – Se vuoi diventare un genio dell’Instagram pianifica le tue attività sul social network. Ovviamente le attività vanno pianificate in base all’utilizzo che ne vuoi fare.

45 – Posta immagini con delle citazioni. Le citazioni ti danno quel tono aulico che fa acquisire follower su Instagram anche nella realtà se giri su una Fiat Panda 750 del 1987.

46 – Connetti Instagram alla tua rubrica telefonica per rimanere aggiornato con i tuoi contatti.

47 – Instaura relazioni all’interno di Instagram per ricevere follower.

48 – Se usi Crowdfire puoi vedere l’effetto che fanno i tuoi post ai tuoi follower.

49 – Trova utenti nelle nicchie attraverso il tuo brand o la tua immagine. Sicuro di non voler diventare il maggior influencer dei collezionisti di gherigli?

50 – Se usi il tuo “hashtag personale” nominato al punto 30 e riesci ad avere un importante numero di seguaci allora potresti addirittura creare la tua community.

E ora sei pronto per affrontare Leone Lucia a colpi di follower su Instagram? Vuoi diventare il più grande Instagrammer della storia?

 

LEGGI ANCHE: I casi umani tutti a me! Un bestiario digitale. Ovvero, Super Quark del web