fbpx

Trucchi e consigli per ottimizzare la musica su Alexa

24 Agosto 2021
126 Visualizzazioni

Lo streaming musicale è una delle funzionalità chiave di Alexa. Ma la ascoltiamo davvero nel pieno delle sue potenzialità?

Tra le tante cose che ci piace fare, ascoltare musica è una di quelle abitudini quotidiane che tutti condividiamo con Alexa o senza. La ascoltiamo in macchina, sui mezzi pubblici, sotto la doccia, al parco con gli amici, in spiaggia sotto l’ombrellone e perché no, anche quando facciamo l’amore. Nel suo complesso la musica è, oggi, parte integrante del vivere e regala un sottofondo nelle più svariate occasioni.

Will Smith Dancing GIF by Nick At Nite

Con Alexa, con dobbiamo più nemmeno tirare fuori il telefono o scorrere con il dito sulle varie playlist. Anche collegare il telefono con un autoparlante e cercare la musica da riprodurre è ormai un procedimento obsoleto. Oggi dici quello che vuoi ascoltare e Alexa suona per te.

Se come noi sei un amante della musica, questi trucchi ti aiuteranno ad ottimizzare il tuo ascolto

La musica ci fa sentire bene, ci fa sentire liberi. Tutti abbiamo dei gusti musicali e, generalmente, associamo il nostro umore del momento alla musica che vogliamo ascoltare. Vivere in una casa dove Alexa è responsabile delle nostre scelte musicali ci ha permesso molta più autonomia. La sua presenza fra le mura domiciliari va di pari passo con il progresso decorativo della nostra intimità domestica. Ma quali sono le funzionalità migliori di Alexa quando si parla di riproduzione musicale?

Cambiare il servizio musicale predefinito su Alexa

Se stai utilizzando qualcosa di diverso dai servizi di streaming Amazon, cambiare servizio di streaming predefinito richiederà solo qualche secondo.

Vai su Alexa.amazon.com oppure apri l’app Alexa sul tuo smartphone. Da qui, il procedimento è Impostazioni > Musica e media > Scegli servizio musicale predefinito. In Libreria musicale predefinita seleziona Spotify o qualunque servizio tu voglia utilizzare.

Ora, quando riproduci musica, non dovrai specificare quale servizio desideri riprodurre in streaming. Tuttavia, se desideri comunque utilizzare Prime Music o Amazon Music Unlimited, in qualsiasi momento puoi dire «Alexa, riproduci questa canzone su Amazon Music».

Trovare musica simile

Ascoltare musica nuova è sempre più complicato. Playlist che partono in automatico, pubblicità che interrompono la riproduzione, scelta automatica delle canzoni in base a quelle che abbiamo ascoltato di più. Trovare brani nuovi ed appena usciti è sempre più difficile, e si rischia di girare in tondo sulle stesse canzoni per diverse settimane.

Alexa può mescolare le carte per te. Il dispositivo intelligente riconosce i brani già ascoltati e li inserisce in una cartellina a parte, mentre corre alla ricerca sfrenata di nuove hits e brani appena usciti. La sua funzionalità che trova musica simile a quella che ti piace le permette di rispondere a domande sempre più complesse: «Alexa, riproduci musica simile a Something Just Like This di Chainsmokers & Coldplay».

Questa non è una novità, ma è passata inosservata, sormontata da innovazioni e tecnologie “meno frivole”, eppure è una gran bella scoperta considerando che molte volte ci ritroviamo incatenati agli stessi brani per enormi periodi della nostra vita. La funzionalità è utile sia per canzoni simili che per artisti simili: «Alexa, riproduci artisti simili a Phil Collins».

Creare una playlist musicale con Alexa

Nel 2019 Amazon ha lanciato la possibilità di creare playlist con Alexa. C’è un problema, ovviamente. Il servizio funziona solo con lo streaming musicale di Amazon quindi, se sei un utente Spotify, dovrai ricorrere alla creazione delle playlist dal telefono o dal computer.

Detto ciò, se invece usufruisci dei servizi di Amazon Music, ti sarà sufficiente dire questa formula magica: «Alexa, crea una nuova playlist. Alexa, crea la playlist ‘Road Trip’. Alexa, aggiungi Something Just Like This alla playlist ‘Road Trip’».

Creare una sveglia musicale

Ebbene sì, con Alexa puoi anche svegliarti con la musica. Sono definitivamente messe al bando tutte le sveglie con suoni standard dei nostri smartphone: addio micro infarti di prima mattina quando il beep beep interrompe i nostri sogni.

Gli allarmi musicali funzionano su moltissimi servizi di streaming: Amazon Music, Spotify, TuneIn, iHeartRadio. Con Alexa, creare un allarme musicale è molto semplice, basterà dire:

  1. Alexa, svegliami con le ultime novità Su Spotify
  2. Alexa, imposta sveglia di TuneIn
  3. Alexa, svegliami con della musica rilassante da Youtube
  4. Alexa, imposta sveglia con “Crocodile Rock” di Elton John

Riprodurre musica su più autoparlanti

Se essere circondati dalla musica all’interno delle pareti domestiche è quello che fa per te, questo trucco di Alexa ti piacerà molto. Puoi trasmettere la musica in streaming da più autoparlanti Alexa in casa. Per renderlo possibile, apri l’app Alexa o accedi ad alexa.amazon.com e vai su Impostazioni > Musica Multiambiente.

Una volta che la pagina si sarà aperta, basta creare un gruppo che includa gli autoparlanti con cui vuoi riprodurre la musica, per esempio ‘gruppo autoparlanti cucina‘. Infine, dì «Alexa, suona playlist ‘Road Trip’ sul gruppo ‘autoparlanti cucina’».

Ricevere notizie musicali

Se ti piace stare al passo con gli eventi nel settore della musica, Alexa può aiutarti. Aggiungi l’abilità Today in Music Amazon, quindi puoi creare una routine per riprodurre il tuo briefing news a una certa ora ogni giorno, oppure quando preferisci.

In alternativa, per non perdere nemmeno una novità, potrai usare i comandi vocali di Alexa e chiederle «Alexa, riproduci il mio briefing news musicali» o anche «Alexa, cosa è successo oggi nel mondo della musica?».

Curiosità e giochi musicali

Per chi ancora non lo sapesse, Alexa di Amazon ne sa una più del diavolo. I suoi continui aggiornamenti riguardo i momenti di svago rendono questo smartspeaker il più gettonato fra i prodotti Amazon.

Da qualche tempo, Alexa ha infatti delle abilità trivia: nel catalogo delle possibilità c’è anche quella di documentarsi riguardo la musica e gli artisti, partecipare a giochi e quiz insieme agli amici e divertirsi imparando cose nuove. Cerca “trivia musicale” oppure chiedi «Alexa, apri trivia musicale e cerca quiz sulla musica rock».

Leggi anche: