Tesla: dopo i missili riciclabili Elon Musk sfodera il camion elettrico

The Millennialist
30 Maggio 2017
2301 Visualizzazioni

La casa automobilistica statunitense Tesla, prevede di lanciare nel mese di settembre 2017 un camion elettrico, come annunciato dal fondatore dell’azienda, Elon Musk.

L’ambiziossima azienda capitanata dall’eccentrico technotycoon Elon Musk non vuole proprio mollare il colpo e continua imperterrita a sfoderare idee bizzarre sulla cui realizzabilità ormai nessuno sa più cosa dire. Ora guarda avanti con l’arrivo di nuove soluzioni dedicate al settore automotive. In attesa che arrivi la Model 3, una berlina che raggiungerà il mercato entro il prossimo luglio, Tesla sperimenta il tir elettrico che farà la sua comparsa nel mese di settembre.

La notizia è stata sparata all velocità della luce da Musk sui social

«Il Semi Truck di Tesla sarà presentato a Settembre» Ha twittato Musk qualche giorno fa. “Il nostro team ha fatto un lavoro eccezionale, siamo ad un livello successivo”.

Non si tratterà quindi di un mezzo di trasporto riservato ai privati, ma di un vero e proprio camion elettrico pensato per il settore dell’industria. Nessuna altra indicazione, al momento, per quanto riguarda costo, prestazioni, e caratteristiche generali del “Semi Truck” di Tesla: tutti i particolari giungeranno in autunno in occasione della mostra ufficiale.

A dire il vero, il camion elettrico non è un’ideazione da attribuire unicamente all’azienda statunitense Tesla.

Nel 2016 infatti, la start-up Nikola annunciò Nikola One, un camion alimentato ad idrogeno di Classe 8, con un’autonomia massima di ben 2000 chilometri.

“Tra 18 e 24 mesi” potremo invece scoprire il nuovo pick-up elettrico di Tesla, progettato per competere con le esigenze del commercio statunitense, eternamente fedele a questo genere di mezzi di trasporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

4 × cinque =