fbpx

Ciao, 2020! Dalla Russia con amore. Il video completo dello show più trash di sempre

3 Gennaio 2021
1178 Visualizzazioni

Ciao, 2020! Il commiato italico non arriva dall’Italia ma dalla Russia.

«Ciao, 2020!» E no, non è un messaggio di Putin per salutare i suoi amici italiani. Berlusconi, Salvini e Renzi non c’entrano niente. No, non è la frequenza di Radio Maria che arriva ovunque, perfino a Mosca. No, non è un vecchio video di Rai International. È tutto opera di Ivan Urgant, presentatore russo che ha pensato bene di dire addio all’anno con uno show esilarante completamente in italiano.

Ne è venuto fuori uno spettacolo di 53 minuti, che somiglia tanto a una delle sette meraviglie del trash. Si parla solo in italiano – maccheronico e stereotipato – e anche gli abiti e la capigliature anni 60 – 80 contribuiscono ad alzare il livello dell’inaspettato. I nomi degli ospiti di Ivan, o meglio Giovanni Urganti, sono tutti italianizzati.

Vechernyj Urgant, questo il nome del programma di Urganti, è riuscito di sicuro a far parlare di sé in Italia. Su Youtube il video è stato cliccatissimo e tra i commenti in cirillico si distinguono tantissimi anche in caratteri latini, di gente che perlopiù ha apprezzato. «Best show ever. I love you all». «Geniale». «Russi siete dei geni». E così via.

L’idea alla base di questo spettacolo alla Drive in – che loro chiamano Festival musicale di Capodanno – è quella di far parodia sul fenomeno della cultura italiana. Giocano su un terreno favorevole perché tutto ciò che riguarda l’Italiano è da sempre apprezzatissimo in Russia.

I russi adorano l’Italia, soprattutto quella di quegli anni in cui primi millennial venivano messi al mondo. Il cinema, la musica, i cantanti, la cultura. Gente come Robertino, qui in Italia oggi praticamente “sconosciuto”, a quelle latitudini gode ancora di una fama fuorimisura.

Così come un’altra serie di idoli dei boomer, che magari qui un po’ di empatia con le nuove generazioni l’hanno persa da parecchio, lì sono ancora considerati delle stelle. Divi in grado di smuore le masse: Albano e Romina, I Ricchi e Poveri, Adriano Celentano, Pupo, Riccardo Fogli e Toto Cutugno. È merito anche loro quest‘incantevole Ciao, 2020!

Ecco il video completo di Ciao, 2020!

La Scaletta di Ciao, 2020!

00:00 Вступление
01:30 Giovanni Urganti e Tutti Frutti – Cinque minuti
05:11 NILETTO NILETTI e Claudia Cocca – Crush
07:22 Alessandro Pallini
08:57 JONY – La Cometa
12:34 Ornella Buzzi
13:22 ARTI e ASTI – Bambina balla
17:43 Milanka e Gerolomo Paffuto
18:28 CREMA DE LA SODA – Piango al tecno
20:54 Gigi
23:05 La Dora – Innamorata
25:43 Pubblicità
27:25 Nicola Bascha con Danielle Milocchi – La Baldoria
30:03 Giorgio Criddi – Ragazza Copertina
31:41 Attrici del film “Quatro putane”
34:16 Giovanni Dorni – Cicchi
36:28 Ida Galicci
37:02 Julia Ziverti – Credo
39:35 Enrico Carlacci
41:01 PICCOLO GRANDI (Little Big)– Mamma Maria
46:55 Pippo il Secondo
49:47 La Soldinetta, Vittorio Isaia e Giovanni Urganti – Chiesi io al frassino

Leggi anche: