Il viaggio di Ghali e Benetton: la musica si fa moda

Redazione 8 Ottobre 2021
354 Visualizzazioni

Due mondi che si fondono insieme.

Il binomio moda musica va. E va molto forte. In modo quasi perentorio. Sembra una di quelle tendenze destinate a cementificarsi in modo duraturo. Ultimo esempio italiano, il recente progetto di Benetton con Ghali.

La Ghali experience, come viene definita, è la nuova capsule collection ideata dall’artista ed esibita in un tour tra Milano, Verona, Livorno, Arezzo, Napoli, Bari e Lecce. Un viaggio con due navicelle luccicanti, due iconici Airstream, scelti da United Colors of Benetton per  portare l’artista e i ‘suoi’ abiti.

«United Colors of Ghali è per tutte le età. Dai neonati ai fratelli maggiori  fino ai genitori, trasversale come la musica che produciamo», ha scritto  Ghali sul suo profilo Instagram.

 

Ghali e Benetton tracciano la strada

I trailer, personalizzati con simboli che evocano il marchio Benetton e l’universo dell’artista, in sosta nelle periferie delle città, luoghi particolarmente cari a Ghali, cresciuto a Baggio, quartiere dell’hinterland milanese. I due airstream sono rispettivamente dedicati alla capsule e all’incontro con l’artista.

Da una parte per Ghali è presente uno studio di registrazione in cui con il suo team,  continua a lavorare alla nuova musica. Dall’altra parte, i visitatori possono vedere, toccare con mano e  acquistare i capi della collezione: una serie di pezzi street wear dal taglio over e dalla vestibilità relaxed, con un uso particolare dei classici colori Benetton.

Leggi anche: