Estate 2021: la top ten delle mete per le vacanze (anche covid-free)

Ilaria Pedrali 27 Aprile 2021
797 Visualizzazioni

Anche l’estate 2021, come quella dello scorso anno, per gli italiani si annuncia anomala. Almeno per chi vorrebbe tornare a viaggiare in giro per il mondo alla ricerca di mete esotiche da esplorare.

Il turismo di prossimità la farà da padrone, prediligendo località di casa nostra, con un’unica eccezione data dalle Canarie. Al bando, quindi, quel sentimento che i millennial chiamano FOMO e che in inglese si traduce con wanderlust, che descrive la voglia di stare lontani da casa, e via libera alla scoperta o riscoperta delle località che fanno parte della nostra cultura e identità. Perché dal mare alle città d’arte, passando per la tranquillità della campagna e la frescura dei monti, il Belpaese sa offrire angoli di rara bellezza. 

A stilare una classifica delle mete predilette da chi potrà permettersi qualche giorno di relax ci ha pensato la piattaforma di hosting Airbnb, basandosi sulle destinazioni maggiormente cercate negli ultimi mesi rispetto al secondo semestre dello scorso anno. 

Sardegna al top

Regina delle vacanze è la Sardegna, che si conferma essere la più desiderata tra le mete di tendenza per la prossima estate. Dopotutto le acque cristalline che accarezzano l’isola sono tra le più belle al mondo. E nulla hanno da invidiare ai paradisi tropicali. Con l’aggiunta che il clima in Sardegna è assai più piacevole perché privo di quell’umidità che contraddistingue le mete più esotiche. 

Costa Smeralda e molto altro

Se Porto Cervo e dintorni per molti sono ormai uno status symbol, a contendersi lo scettro di regina della Sardegna c’è Isola Rossa, piccolo borgo di pescatori nel nord dell’isola che è una vera e propria oasi di relax dove ammirare tramonti infuocati. Oltre alla vita da spiaggia qui si possono intraprendere interessanti trekking ed escursioni immersi nella macchia mediterranea. Non solo: dalla parte opposta, in provincia di Cagliari, c’è Villasimius. Una meta consolidata, che regala sempre grandi emozioni, tra resti dell’era nuragica, musei archeologici e splendide spiagge.

Liguria e laghi

 

Sono i piccoli borghi a trionfare nei desideri dei vacanzieri per l’estate 2021. In Liguria località come Sori rappresentano una valida e tranquilla alternativa alle affollate Portofino, Camogli e Santa Margherita. Senza però aver nulla da invidiare loro. E per chi vuole un mare in miniatura non resta che il lago di Garda, meta ideale per lunghe e rilassanti camminate immersi nel verde. 

Non solo mare

Se il mare vince (quasi) sempre, quest’anno c’è una riscoperta dell’entroterra italiano. Il Centro Italia, con i suoi borghi senza tempo, suscita l’interesse di molti che guardano a una vacanza slow, con una meta raggiungibile con mezzi propri, senza dover ricorrere a navi o aerei. Ecco che la meravigliosa Tuscia, terra dalle mille potenzialità, è il luogo ideale per rigenerarsi. Viterbo e dintorni, con i suoi borghi ricchi di fascino, storia e bellezze artistiche. Ma anche la sempreverde Toscana, con la campagna senese o la Val d’Orcia. Perché vacanza è anche sinonimo di mangiar bene e bere ancora meglio. 

L’eccezione delle Canarie 

L’unica meta fuori dai confini nazionali, per quest’estate 2021 sono le Canarie. Santa Cruz de Tenerife e Lanzarote sono le due mete internazionali al momento accessibili e covid free. Merito di un piano per il rilancio del turismo e dell’economia volto ad assicurare esperienze di viaggio autentiche e sostenibili. Tutto ciò unito anche alla creazione, da parte di tour operator italiani, di cosiddetti corridoi covid-tested in sperimentazione già dalla fine di marzo, che prevedono screening e agevolazioni tariffarie per chi decide di aderire al protocollo. Un sistema che se funzionerà aprirà la strada anche ad altre destinazioni a corto e medio raggio. 

Ma anche per i turisti fai da te, quelli che si rivolgono ad Airbnb per trovare il proprio alloggio, il piano di rilancio del turismo sull’arcipelago assicura vacanze indimenticabili, tra le dune selvagge di Tenerife e i vulcani di Lanzarote. 

Leggi anche: