fbpx

Il covid detta legge (o se preferite Dpcm) anche con la scaletta di Sanremo: scenario assai prevedibile

2 Marzo 2021
540 Visualizzazioni

Prevedibile.

Assai prevedibile che il covid 19 obbligasse gli organizzatori del Festival di Sanremo a modificare la scaletta, seppur indirettamente. Ormai dovremmo averci fatto l’abitudine ed è uno scenario che verosimilmente continuerà a ripetersi con tutte le grandi esibizioni artistiche e sportive che si riusciranno a mettere in piedi nel prossimo futuro.

Il caso di covid a Sanremo e la scaletta

La prima serata di Sanremo cambia scaletta prima di cominciare perché in seguito al tampone antigenico, risultato positivo, di uno dei componenti dello staff di Irama, l’artista è stato sottoposto a tampone molecolare di verifica. E in attesa del risultato, la sua esibizione, prevista per martedì sera, è stata rimandata alla seconda serata del Festival. Al suo posto si esibirà Noemi.

Non succede nulla, per carità, ma sicuramente chi organizza questi super eventi ha già digerito che capiterà sempre più di continuo. Per lo meno fino a quando la pandemia del coronavirus non sarà terminata. Quindi Olimpiadi, spettacoli, gare e perfino eventi apparentemente lontani come il Mondiale di Calcio di Qatar nel 2022 ne dovranno tenere ancora conto.

Premesso ciò, ecco la scaletta della prima serata di Sanremo. Perché sappiamo benissimo che tantissimi tra voi millennial continuate a guardarlo, nonostante finisca sempre più tardi e somigli sempre di più a una maratona elettorale: è in parte anche una tradizione di famiglia e poi da diversi anni a questa parte vi ricorda tanto il format dei reality show o dei talent show che tanto adorate. Per cui, eccovi serviti.

Gli ospiti della prima serata di Sanremo e la scaletta

Gli ospiti della serata prevista da Amadeus – che in conferenza stampa ha detto pure che avrebbe ricordato anche il dj Claudio Coccoluto – sono Loredana Berté, Diodato, Matilda De Angelis, Zlatan Ibrahimović, Fiorello e Achille Lauro.

Fiorello, Ibrahimović e Achille Lauro fanno parte degli ospiti fissi. Loredana Berté e Diodato sono lì apposta per la prima. Ad affiancare il direttore artistico alla conduzione, invece, sarà l’attrice Matilda De Angelis. Ci sarà la Banda musicale della Polizia di Stato che si esibirà con la violinista Olga Zakharova e il sassofonista Stefano Di Battista. E ci sarà anche l’intervento dell’infermiera Alessia Bonari (che vi diciamo chi è qui). Ma soprattutto ci sarà ancora il vero e unico monumento di Sanremo: il maestro Beppe Vessicchio (foto in copertina per lui).

Ad aprire la serata sarà la gara tra le “Nuove Proposte”. Nella prima serata ci saranno:

  • Gaudiano
  • Elena Faggi
  • Avincola
  • Folcast

 

I “Campioni”, in ordine di esibizione saranno invece:

  • Arisa
  • Colapesce Dimartino
  • Aiello
  • Francesca Michelin e Fedez – Chiamami per nome (testo e significato)
  • Max Gazzé e la Trifluoperazina
  • Noemi
  • Madame
  • Måneskin
  • Ghemon
  • Coma_Cose
  • Annalisa
  • Francesco Renga
  • Fasma

Leggi anche: