fbpx

Cluedo dal 1948 a Instagram: anche i giochi da tavolo comunicano sui social

23 Marzo 2023
1318 Visualizzazioni

Nell’era social per eccellenza lo sviluppo strategico-creativo in ambito di comunicazione riguarda brand di moda, marchi di ogni genere, agenzie, editori e chi più ne ha più ne metta. Ricordate le sere in famiglia a giocare a Cluedo? Nel 2023 potete seguirlo su Instagram.

Hasbro investe sulla comunicazione social media e affida a Hello la gestione del profilo Instagram di Cluedo per una comunicazione efficace e coinvolgente che punta ai più accaniti giocatori di tutto il panorama italiano.

Per chi non lo ricordasse (dubitiamo esista un essere umano con tali lacune, ma un ripassino non fa mai male) Cluedo è un gioco da tavolo a tema “giallo” ideato dall’inglese Anthony Pratt, originariamente edito da Waddington Games e successivamente sostituita proprio da Hasbro.

Cosa succede nella Tudor Hall?

Nella dimora inglese, la Tudor Hall, si è consumato un terribile omicidio. Il dottor Black è morto e uno degli ospiti è il responsabile. Come risolvere il caso?

Ogni giocatore, rappresentato da una pedina colorata, tira i dadi per muoversi all’interno della dimora, i cui spazi sono raffigurati su un tabellone. Camminando tra androni, stanze, corridoi e passaggi segreti i personaggi si imbattono in oggetti, sospettati e imprevisti, cercando di raccogliere più indizi possibili per risolvere il mistero. Seguendo una serie di regole, ogni giocatore può guadagnarsi il titolo di detective perfetto dopo aver scoperto il colpevole, la stanza in cui è stato commesso il delitto e l’arma omicida.

Cluedo su Instagram: comunicare con Millennial e GenZ

Hasbro ha deciso di affidare a Hello, la creative agency del gruppo Plus Company, la comunicazione Instagram del gioco investigativo intergenerazionale per eccellenza.  

I social, ora più che mai, sono un vero e proprio (se non il più importante) canale finalizzato al coinvolgimento e all’ampliamento del proprio pubblico. Per la gestione di queste attività sono necessarie skills tecniche, esperienza e mentalità analitica che permettano di dare vita a un vero e proprio canale di social entertainment.

Obiettivi e strategie di questa partnership sono la definizione di uno specifico framework, lo sviluppo di asset di comunicazione, lo studio della visual identity per i social del brand e la gestione delle collaborazioni con i talent.

“Cluedo e tutto l’universo Hasbro appartengono non solo all’immaginario collettivo intergenerazionale, ma sono anche al centro di un trend che vede un rinnovato e sempre più rilevante interesse per il mondo del gaming. La nostra expertise nell’intrattenimento in tutte le sue accezioni si concretizza in questo caso in una delle sfumature che preferiamo: creare un circolo virtuoso tra online e IRL entertainment.Sara De Mattia, Business Director di Hello.

“Essere distintivi in un mercato in continua evoluzione come quello dei giochi da tavolo non è una sfida semplice da affrontare, ma siamo convinti che la strada intrapresa con Hello possa portare un brand super iconico per Hasbro come Cluedo, ad essere riconosciuto da un’audience sempre più vasta ed esigente, che richiede un’esperienza sempre più ricca di narrativa e immersiva. Mettere al centro i nostri utenti e fan, co-creare con loro contenuto e puntare sul senso di community sono i pillar alla base della strategia di brand.” Viola Modugno, Senior Brand Manager Hasbro Gaming, Monopoly e Avalon Hill di Hasbro.

 

 

Leggi anche: