Spaventa gli avversari con le nuove skin di Overwatch Halloween

10 ottobre 2017
5 Condivisioni 380 Visualizzazioni

Toh! Guarda, sarà un caso? Blizzard ha deciso di ufficializzare l’evento di Halloween anche su Overwatch, il suo popolare hero shooter online.

Il caso ha voluto che alcune anteprime delle skin a “edizione limitata” comparissero sui social network.

Ma facciamo un passo indietro, cos’è Overwatch?

Overwatch è un videogioco online sviluppato e distribuito da Blizzard Entertainment, ovvero la stessa casa di produzione di Warcraft, Starcraft e Diablo, diviso in mappe e modalità di gioco differenti.

Come funziona? All’inizio di ogni partita si seleziona un personaggio, che ha poteri, armi e caratteristiche proprie, e, nel giro di un minuto, si entra nel pieno dell’azione, con una mappa e una modalità casuale scelta dal server in base alle tue statistiche di gioco. Tra “le granite e le granate” come direbbe il nostro amico Gabbani.

Il videogioco ha spopolato in pochissimo tempo, circa 7 milioni di giocatori in un solo anno di vita, ed è disponibile per Playstation 4, Xbox One e PC.

Per rendere tutto più interessante Blizzard ha creato una serie di eventi internazionali, che mettono in competizione i migliori giocatori al mondo, con in palio montepremi estremamente alti per essere un “semplice videogioco”.

Ma passiamo al succo del discorso: quali e come sono le skin di Halloween?

Zenyatta

Pronti a far girare i… globi? Grazie all’evento di Halloween sarà possibile ricevere una skin di Zenyatta che somiglia a un Davie Jones meccanico che fa yoga. Preparati quindi a curare i tuoi amici in questa nuova uniforme.

Symmetra

Gli scudi terrorizzeranno gli avversari più che mai. Con questa nuova skin Symmetra potrà aiutare ancora di più i suoi alleati.

Mei

Quest’anno l’inverno arriva già ad Halloween. Mei porterà una ventata gelida il 31 ottobre che sconvolgerà tutti quanti.

L’evento di Halloween ha inizio il 10 ottobre 2017 e queste sono solamente alcune delle skin che verranno rilasciate, perciò entra sul campo di battaglia e accaparrati questi premi a “edizione limitata”.

I giocatori più assidui, inoltre, non si perdano i tornei organizzati da Blizzard nel mese di Ottobre.

Millennial che non avete mai giocato ad Overwatch, sareste capaci di diventare tra i migliori al mondo e vivere di pane e videogiochi?

 

LEGGI ANCHE

Dark Polo che?

Potrebbe interessarti

Cybercondria: consultare internet per malattie è a sua volta una malattia. Smettila!
Internet
3 condivisioni43 visualizzazioni
Internet
3 condivisioni43 visualizzazioni

Cybercondria: consultare internet per malattie è a sua volta una malattia. Smettila!

Camilla Tombetti - 14 novembre 2018

Abbiamo già parlato di come Internet influisca sulle vite di noi Millennial. La potenzialità del web ci permette di accedere…

Congiura dei pazzi: ecco ciò che devi sapere per parlarne in giro
Arte
2 condivisioni47 visualizzazioni
Arte
2 condivisioni47 visualizzazioni

Congiura dei pazzi: ecco ciò che devi sapere per parlarne in giro

The Millennialist - 14 novembre 2018

Tra storia e fiction, la Congiura dei Pazzi affascina i millennial. Ma occhio agli stravolgimenti della sceneggiatura... La Congiura dei Pazzi gran…

Come fermare il tempo, libro di Matt Hagg, ci insegna che l’immortalità è mortalmente noiosa
Arte
23 visualizzazioni
Arte
23 visualizzazioni

Come fermare il tempo, libro di Matt Hagg, ci insegna che l’immortalità è mortalmente noiosa

Valeria Mangano - 13 novembre 2018

Avete mai desiderato di essere immortali? Sebbene una vasta letteratura millennial esalti le vite di vampiri (pensate a Twilight), alchimisti…