fbpx

Catalogo dei MILLENNIAL: Francesco Giubilei. La tua enciclopedia dei millennial

13 Maggio 2023
1516 Visualizzazioni

Chi è Francesco Giubilei, l’editore di Cesena finito in polemica per un commento sulle proteste studentesche relative al caro affitti

NOME: Francesco Giubilei

LUOGO DI NASCITA: Cesena

DATA DI NASCITA: 1 gennaio 1992

SETTORE: Editoria, giornalismo, politica

NAZIONALITÀ: Italiana

MILLENNIAL FACTOR: Determinato, ambizioso

Chi è 

Nato a Cesena, in Romagna, il 1 gennaio 1992, Francesco Giubilei oggi ha 31 anni. Appassionato del mondo umanistico decide di iscriversi alla Facoltà di Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Roma Tre. Segue una seconda laurea, questa volta magistrale, in Cultura e Storia del Sistema Editoriale, conseguita a Milano. L’ambizione di Giubilei è però altissima: dopo le due lauree, infatti, il giovane romagnolo decide di partecipare sia alla Summer School della London School of Journalism, sia a quella della Cuny Graduate School of Journalism di New York.

I suoi studi e la sua specializzazione nel campo editoriale-giornalistico lo aiutano a fondare nel 2008 la casa editrice Historica, mentre nel 2013 prende vita la Giubilei Regnani Editore, per un totale di +500 titoli pubblicati: un grande traguardo.

Il 2018 è segnato in agenda come l’anno di debutto nel campo “docenti”: Francesco Giubilei comincia a insegnare prima al Corso di Editoria di Roma e Milano dell’Agenzia letteraria Herzog e infine anche all’Università di Benevento. Una carriera che si infittisce con il passare degli anni e che gli consente di fare numerose nuove esperienze, pubblicando diversi testi sia in Italia, sia all’estero.

Il tweet di Francesco Giubilei scatena non poche polemiche

Presidente della Fondazione Tatarella e del movimento di idee Nazione Futura, nonché consigliere del Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, Francesco Giubilei nel mese di maggio 2023 finisce in mezzo al polverone social per un motivo ben preciso: essersi “scagliato” virtualmente contro tutti quegli studenti in protesta contro il caro affitti.

Se invece di passare le loro giornate a fare il campeggio in tenda fuori dall’università, certi pseudo studenti passassero il tempo a studiare, potrebbero costruirsi un futuro migliore come fanno migliaia di giovani (tanti pendolari) che con sacrificio frequentano l’università

Con queste parole l’editore di Cesena si è rivolto soprattutto agli studenti che potrebbero fare i pendolari, ma al popolo social, specie quello appartenente alla categoria studentesca, non è piaciuto il messaggio lanciato da Giubilei, considerato da molti un «ex studente viziato». A sostegno di tale tesi c’è una vecchia intervista di Giubilei rilasciata a Il Giornale, in cui sarebbe stato proprio lui ad affermare che: «L’affitto è dovere dei genitori».

Francesco Giubilei sui social 

Instagram

Facebook

Twitter

Leggi anche: