Galateo al bar. Le 5 regole non scritte che hai sicuramente infranto, bestia!

Avatar
28 Febbraio 2018
1945 Visualizzazioni

Quando entri in un locale nessuno ti consegna il decalogo del galateo al bar con le norme di comportamento. A volte si trovano alcune regole, scritte su una lavagna, che mettono in guardia gli avventori dal fare o non fare qualcosa. Ma nulla più…

In realtà le cose che non si dovrebbero mai fare un bar sono parecchie. Ecco le 5 peggiori. Se le hai infrante – di sicuro sì, almeno una – beh non farlo più.

Andare dietro al bancone
Impara a stare al tuo posto, anche se conosci il barista da una vita e anche – e soprattutto – se hai bevuto. Il lato del bancone con bottiglie e bicchieri è zona off-limits per chiunque. Hai bisogno di qualcosa? Chiedilo.

Rompere un bicchiere e non dire nulla
Suvvia, non siate bambini. A tutti può capitare di rompere un bicchiere, di rovesciare una bottiglia. Non hai infranto nessuna regola del galateo al bar, nulla di grave. Lo diventa invece quando il danno non viene confessato: questa si chiama maleducazione.

Parlare al telefono
Il bar è innanzitutto un luogo di socialità. Va bene rispondere alle telefonate, ma trasformare il locale nel proprio ufficio o in un confessionale è sgradevole. Ricordati che il mondo è pieno di persone curiose, vuoi davvero che sconosciuti sappiano così tanto di te?

Fermarsi davanti al bancone dopo aver ordinato
Questa regola vale più ber i discobar, dove non ci sono sgabelli al bancone. Quando hai ordinato, pagato e ricevuto il tuo drink e dietro di te c’è la coda di persone che aspetta… cosa aspetti tu a toglierti e lasciare spazio agli altri?

Impiegare troppo tempo a ordinare
A meno che tu non sia uno dei pochi clienti del locale – e comunque può diventare lo stesso stressante per il barista – nella maggior parte dei casi prendere troppo tempo per un’ordinazione può diventare problematico per il barman e per i camerieri… e anche per i tuoi amici, garantito. Non stai salvando il mondo.

Queste sono i 5 errori peggiori che si possono fare quando si entra in un locale. Ma, per completare il discorso del galateo al bar, ce n’è anche un sesto che ha più a che fare con i tuoi amici e cioè non ricambiare il giro offerto. Certo, non sempre c’è tempo o occasione di fare il secondo o il terzo giro, ma gli amici si accorgono se è sempre lo stesso amico a saltare il turno.