Cala Violina

Condividi anche su:

Cala Violina è una segretezza che rimane tale fino a luglio poi diventa luogo ambito per la spiaggia libera a Punta Ala.

Rischio: trovare molte persone e molte meduse minuscole ma infide. Si raggiunge a nuoto o attraverso una pineta che poi discende al mare. Si chiama Cala Violina perché la sua sabbia finissima, sfiorata con i passi, regala un suono (o una suggestione) di archi da camera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

16 − otto =