Cala Violina

Condividi anche su:

Cala Violina è una segretezza che rimane tale fino a luglio poi diventa luogo ambito per la spiaggia libera a Punta Ala.

Rischio: trovare molte persone e molte meduse minuscole ma infide. Si raggiunge a nuoto o attraverso una pineta che poi discende al mare. Si chiama Cala Violina perché la sua sabbia finissima, sfiorata con i passi, regala un suono (o una suggestione) di archi da camera.

Potrebbe interessarti

Arriva il burian: come difendersi dal freddo siberiano con gli hygge cocktail
Food & Drink
8 condivisioni7 visualizzazioni
Food & Drink
8 condivisioni7 visualizzazioni

Arriva il burian: come difendersi dal freddo siberiano con gli hygge cocktail

Mathilde Smith - 22 febbraio 2018

Ci avevano avvisati ed è arrivato: il famigerato burian. Rimandato il cappotto leggero, le gambe all’aria e l’aperitivo al sole.…

Ideologie morte, pelle viva. Il partito unico della lotta all’invecchiamento
Cosmetica
18 condivisioni38 visualizzazioni
Cosmetica
18 condivisioni38 visualizzazioni

Ideologie morte, pelle viva. Il partito unico della lotta all’invecchiamento

Federico Guiscardo - 21 febbraio 2018

Una generazione de-ideologizzata che fa fronte comune contro il vero nemico dell'Italia, del Mondo Libero, dell'Umanità, della Vita: la Morte…

Courtney Love oggi: musa new grunge per la primavera estate 2018
Moda
2 condivisioni32 visualizzazioni
Moda
2 condivisioni32 visualizzazioni

Courtney Love oggi: musa new grunge per la primavera estate 2018

Valeria Papa - 21 febbraio 2018

Kurt Cobain, frontman dei Nirvana, icona della musica grunge e degli anni '90, è rimasto nei nostri cuori come un…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

10 − 1 =

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi